Aglio, Giuseppe
Le pitture e le sculture della città di Cremona — Cremona, 1794 [Cicognara Nr. 4191]

Seite: 12
DOI Seite: 10.11588/diglit.26536#0018
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/aglio1794/0018
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
12

Cattedrale

In seguito per rendere compita 1‘ ope-
ra col maggior lustro, pensarono i Nobb.
Signori Presidenti alla Fabbrica di ornare
eziandio la Facciata esteriore, che guarda
sulla Piazza grande, con averne lasciata la
memoria scolpita in duè pezzi di marmo al
di sotto del cornicione a mano destra verso
il Battistero.

.... LI. VI. TE. RMO ET ILLMO

IN X. P. D. ASCAN.

SVB ILLMO ET EXMO

IO. GZM. SF. VICE DVCE M.

RE. DIGM. AC ILLMO P. D. LODÒCO
MM. SF. VICE CARDLÌ S. VITI HVI

TEPLI ADMII.EQVV ET

TEPRE COITIS RAY. PERSICI
VICE DVCE BARI DVLI LOCV TE. ET
GVBERNATE INCE. EST PER M.

ALB. CARARIEN..1491. IA.

CIRIE, ET FRA. FOLY. PTI
TE. MASS. HOC ORNA.

Ciò premesso, entrando per la Porta la-
terale alla maggiore, e tenendo a mano di-
ritta della Navata ci faremo ad osservare
T Altare sotto il titolo di S. Cattarina, su
di cui in Tavola rappresentasi dipinta a olio
la B. V. con Gesù Bambino fra le braccia
seduta in alto sopra nuvole, due altri Santi
uno per banda in piedi, con una Figura in
ginocchio supplichevole vicina a quella della
parte del Vangelo, e sotto i piedi della Ver-
loading ...