Aglio, Giuseppe
Le pitture e le sculture della città di Cremona — Cremona, 1794 [Cicognara Nr. 4191]

Seite: 21
DOI Seite: 10.11588/diglit.26536#0027
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/aglio1794/0027
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
C dii sdraie 21

presente è stato eretto 1* Altare del SSnio
Crocisìsso.

L’ ultimo Altare, che in questo braccio
di Crociera si vede, è tutto di marmo a mez-
zo rilievo di maniera molto antica, dedica-
to a S. Niccolò, la di cui immagine è nel
mezzo a Ss. Imerio, ed Omobono con sot-
to la seguente memoria.

HOC ALTARE CONSTRVI
EXORNARIQVE FE
CIT VEN. VIR D. IO. DE
ALIA HVIVS ECCLE.

CANONICVS AC DE
PROPRIIS BONIS
DOTA VIT.

ha

M

cccc

LXXXX

V.

L* Autore

THO.

AMICO
ET F. MABIL.

DE MAZO
FECIT.

del Distinto Rapporto non lo

rammemorato.

Partendosi da questa Crociera, ed oltre-
passando la Porta della Contrada detta deir
Erbe si entra sulla stessa destra nel corri-

spondente altro braccio di Crociera, in cui
rimpetto all’ Altare di S. Niccolò stavvi eret-
to quello di S. Rocco in vita entro Ancona
di legno ad intagli tutto sordorato. In varj
scompartì poi della stessa Ancona vi erano
loading ...