Aglio, Giuseppe
Le pitture e le sculture della città di Cremona — Cremona, 1794 [Cicognara Nr. 4191]

Seite: 96
DOI Seite: 10.11588/diglit.26536#0102
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/aglio1794/0102
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
Ss. Giacomo e Vincenzo

dall’ Angelo, del Massarotti.

Lateralmente nel Coro eranvi due Qua
dri, rappresentante Y uno S. Paolo preso per
un Dio da que’ di Listro. L’ altro S. Vin-
cenzo visitato dal Salvatore nelle carceri, am-
bidue del Massarotti.

Eravi pure in altro Altare il Quadro,
su di cui lo stesso Massarotti vi aveva di-
pinta la caduta di S. Paolo. Tanto i due
laterali suddetti, quanto questa tavola non si
veggono più, e nemmeno nel Distinto Rap-
porto sono stati annoverati.

Chiesa Prepositurak Mitrata con Collegiata .

eretta ad onore di S. Pietro, governata da
Preti secolari fin all’ anno 1090. Passò que-
sta dopo al governo dei Canonici Lateranen-
si sotto il titolo di S. Agata, che la ressero
per molti anni. Traslocati poscia i Canonici
Lateranensi a S. Pietro al Pò, fu questa
Chiesa nuovamente riedificata dai fondamen-
ti, come ne appare da memoria registrata
nella raccolta delle Iscrizioni MSS. di Giu-
seppe Bresciani, che dice :

S. AGATA

fu questa Chiesa'
loading ...