Aglio, Giuseppe
Le pitture e le sculture della città di Cremona — Cremona, 1794 [Cicognara Nr. 4191]

Seite: 103
DOI Seite: 10.11588/diglit.26536#0109
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/aglio1794/0109
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
S. Leonardo 103

dal Merula di Bernardino Campi. Gli intelligen-
ti giudichino.

Il citato Menila asserisce , che Giulio
Campi dipinse sopra la porta interiore alcu-
ni miracoli del Santo, che ora non si veggono.

Ss. GIACOMO IN BREDA
ED AGOSTINO

Chiesa Parrocchiale

Da una memoria registrata nella MS.
raccolta delle Iscrizioni di questa Città di
Giuseppe Bresciani si ricava, che questa Chie-
sa dedicata prima a S. Giacopo fu fondata
a spese di Carlo Magno Imperatore, che fu
presente a vedere a porre la prima pietra dal
Vescovo nostro Stefano Secondo, il giorno
otto di Ottobre, Indizione nona dell’ anno
801. L’Iscrizione dice:

HOC SACRVM TEMPLVM ERECTVM FVIT
AD HONOREM DIVI IACOBI
EXPENSIS CAROLI MAGNI IMPERATORE
SVB ANNO DOMINI DCCCI.

ET PETRA ISTA

IN HOC FVNDAMENTO POSITA FVIT
PER MANVM

STEPHANI II. EPISCOPI CREMONENSIS
EIVSDEM CAROLI PRAESENTIA
SVB DIE Vili. MENS. OCTORRIS
INDICT. IX.
loading ...