Aglio, Giuseppe
Le pitture e le sculture della città di Cremona — Cremona, 1794 [Cicognara Nr. 4191]

Seite: 149
DOI Seite: 10.11588/diglit.26536#0155
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/aglio1794/0155
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
S. Imerio

*49

Quadro vi sono i Ritratti di due Cardinali
della Nob. Casa Vidoni ripostivi nella ristau-
razione di questa Chiesa fatta eseguire a
spese di S. E. il Sig. Marchese Don Giu-
seppe Soresina Vidoni Regio Feudetario dej
Luogo di S. Gio: in Croce, e sue Pertinen-
ze, Ciambellano attuale di S. M. R. I A.,
Patrizio Cremonese, Parmigiano, e Ferra-
rese. Molte azioni virtuose di S. Teresa ap-
pariscono pure dipinte in tela in varj Qua-
dri nei due muri laterali del Coro, di Luigi
Mira dori.

S. VITALE, E GEROLDO

r

V^hiesa Parrocchiale di Preti sino dal 646.
stata edificata dalla Nob. Famiglia Ribaldi,
di cui se ne vede Memoria fuori della por-
ta piccola della Chiesa di contro de’ Ss. Co-
sma, e Damiano, ora S. Angelo. Passò que-
sta Chiesa nell’ anno 1561. sotto il governo
dei Cherìci Regolari Somaschi, a quali fu
data la cura degli Orfani, e delle Orfane.
Presentemente è Chiesa sussidiaria di S. Gior-
gio, divisa in tre Navi, nella prima delle
quali entrando per la porta maggiore a ma-
no destra vi è V Altare col Quadro di S.
Pantaleone ivi dipinto in atto di donare la
vita ad un fanciullo morto. E' opera ben
espressa del Cavalier Malosso. Questo Quadro
loading ...