Aglio, Giuseppe
Le pitture e le sculture della città di Cremona — Cremona, 1794 [Cicognara Nr. 4191]

Seite: 187
DOI Seite: 10.11588/diglit.26536#0193
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/aglio1794/0193
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
0.5
1 cm
facsimile
18 j

S. MARIA DELLA PACE

11 Quadro , che era all’ Aitar maggiore
esprimente la Nascita di G. C. con molte
Figure, del Malosso, conservasi nella Nob.
Casa Fraganeschi»

S. MARIA DELLA PASSIONE

uesto Quadro d’ Altare rappresentante
la deposizione dalla Croce del morto
Salvatore, che posa sulle ginocchia della B.
V., con le Marie, ed altre Figure d’ una
rara espressione, egli è opera del Cavatici
Malosso, pervenuta nelle mani del Nob. Sig.
D. Giuseppe Zaccaria.

S. PANTALEONE

In essa Chiesa, oltre il Quadro di S. Pan-
taleone del Malosso traslocato , come si è
detto, nella Chiesa de’Ss. Vitale e Geroldo,
eravi ad una Pilastrata un Quadro in tela
con dipinta sopra nubi la B. V. col Bam-
bino , ed un Santo Domenicano genussesso
avanti un Altare, che sta adorando la Ver-
gine apparsagli, su cui sta scritto CESAR
CERVTO FECIT, passato nella Nob. Ca-
sa Sarti.
loading ...