Agricola, Johann Friedrich  
Il Filosofo Convinto In Amore: Intermezzi Per Musica Da Rappresentarsi Per Comando Del Serenissimo Elettore Palatino — Mannheim, 1753 [VD18 14258099]

Seite: 6
DOI Seite: 10.11588/diglit.27041#0011
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/agricola1753/0011
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
6 Intermezzo

jlns. Io certamente

Farei quel che far deve unUom lapiente.

Lèsi, Dunque aspettate un poco:

A piedi delle scale
V’è un giovine siudente:

Egli provar s’impegna,

Che l’amar una Donna

D’un Filosofo saggio è cosa degna.

ssns. Venga. S’egli lo provatovi prometto
x Alle fiamme d’amore aprire il petto.

Jjsb. Vinto dalla ragione
Resterere addrittura.

(Soccorretemi voi arte, e natura.)

(parte.)

j4ns. Chi sarà mai quel ignorante ardito,
Che mi voglia provar cosa sì stranal
Sarà forsè un di quelli
Filosofi Moderni,

Che sogliono osfusear l’altrui ragione
Coll’amor di Platone.

Quella invaia nel Mondo
Diabolica dottrina

Quante volte l’onor manda|in rovina.

Certe vilite fatte in ora fresea,

Certe
loading ...