Agricola, Johann Friedrich  
Il Filosofo Convinto In Amore: Intermezzi Per Musica Da Rappresentarsi Per Comando Del Serenissimo Elettore Palatino — Mannheim, 1753 [VD18 14258099]

Seite: 40
DOI Seite: 10.11588/diglit.27041#0045
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/agricola1753/0045
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
40 Intermezzo

Ans Cara Ipofina mia

Se col mio piangere
Poteffì srangere
11 tuo rigor.

In lagrime vorrei
Tutto disciogliermi »

Quando tu accogliermi
V'olejjì ancor.

Lesb. Bada, bada non piu
Contenta io sono,

Anf Compagni non ridete,

Chi è marino, è in un Mare,

Che gran borasche accoglie:

Chi pazienza non à, non prenda
Moglie.

Lesb. Or senti, prometter dei

Che in casa debba esser io la padrona,
E comandare.

Anf. Prometto.

Lèsb. Voglio fare, e disfare.
loading ...