Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: VI
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0006
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
chìarezzd,comésa egli,de la teoriche prattica di quefk
scientia ragionato. Ma perche ne egli ha bisogno del te-
{tintorio dele mie parole, ne io potrei pur con lungbfii*
mo diseorso dirne la minor parte dì quello che con ragia
nesìpotrebbe ; lasao che con legger v. S. medefìma le
cosesue, conofea espr ejsornente di quanto grande inter*
uaUo egli auanzi tutti. E chi pur uolejse eccetuarne
Vitruuio,non uolendo ammetter per itero, che un eoa
si grande, CT antico scrittore sìa ssato da Leon B<tf*
tifìasuperato ne la dottrina, ioso bene che no potrà ne
gare almen queilo,che per ejser Vitruuio molto disfici-
le , o* oseuro, egli habbia tanta luce arrecato à le cose
sue,che senza ejso nonsìaper amentura posibile inten*
derlo à pieno . Per tanto V. S. trouera in quefto libro
l'arte intiera,epersetta de l'edisicare, con tutte le rego-
le,e documenti à ciò necejsarij;e con l'umuersale, e parti
cular notitia di tutte le cofe, che intomo a ciò si poffon
desiderare.Come de le regiom,luoghi,e /iti da edificare.
Di tutte le sorti d'edisici] ,e sabrichae de le uaric sorme,
(maniere loro.Dc Vedification de le Città,Caftelli, For-
tezze , VMe,Casecalizzi, Tempi], e di tutte le altre
slrutture,cofi publichc, comepriuate. D/ tutte le mem-
bra,parti,e conditioni, che in aaseuna sorte d'edifici] fi
ricercano^ de le confìderationi,& auucrtentie, che uifì
conuiene htluere. De gli ornamentile appartengono À
gli edisicij, fecondo le lor uarie maniere ; con tutto ciò,
che necessariamente fi ricerca à la loro intiera persettio
ne. De la natura,& qualità de gli iflromenti, cr di tutti
gli altri apparecchi tutte laltre cofe necessane a l'edisi*

* 4 catione
loading ...