Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 3a
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0027
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
P R E F A T I O N K.

rio Léìnoìétro rio ne dirò/c nonché noi habbiamo ap
parato à credere kglihifiorici da le paffute ruine sui;
le quali de Usua grandezza , e magnisicenza' rendono
non oseura tcftimonianzaicbe [orsetenza quelle, thau-
remmo tenute per cose incredibili, j ucididc \-<xgioneuo\-
mente adunque loda la prudenza de gli antichi ; i quali
con ogni maniera d'edificio s'ingegnarono di rendere
adornale bella la citta di Roma,a sine che par esse la lor
potenza uiepiu daffai/he non era maggiore. Et quale
tra i sonimi "Principi è fiato annoueratogiamai,ilquale
non habbia collocata t Architettura fra i principali suoi
pensieri di sar si chiarore famosoìMa basii ìhauer dique
fio parlato injirio ad hora.Dicasi sinalmentc,che la fta*
bihtàja dignità, e tornamento de la Kepublica deriua
da t Architetto, effendo che per opera di lui ne lodo
pratichiamo congioconditk,dilctto> e saiuta,e ne le sa-
cende conguadagno ,er accrescimho ,• er inciaseuna di
quefle due cose meniamo la ulta nosira senzapericolo^
. con somma dignità,^honorc.Cotale Artefice adunque
debbe esser lodato e tenuto caro, si per il diletto, che si
prende nel guardare lauaghezza,c la grada de le ope-
re suefì per la necefitd,eperg!i aiuti, che dasuot tro-
uamenti ci uengono e nonsolo lodato, CF hauuto caro,
ma edadio meritamente pofìo nel immero deprimi,che
tra gli huomini uengono di gloria, e premij tenuti de-
gni.Comprcndendo io adunque qucfto, incominciai per
miosollazzo d considerà)-e più puntalmente, e con mag
giorc accuratezza di cotale arte,e di tutte le sue cose,
e co quali modi da lei e si dai'.a principio, e si conduce
ita l'opera à persetto, sine. Le quai cose trouando io di

tante
loading ...