Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 6a
DOI Seite: Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0033
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
ù DE L* ARCHITETTVRA
mo cìngere^ circondare con muro adufo,& utile «o-
siro,chiamerasì tuttauia [itolo tutto quello, che e com-
■ preso ne [edisicio, peroue cammiamo . La diuifìòne è
quella,che sa di queUojpacto tutto,oue fi edisica, più mi
norifpatis,ondesafii,che quasi membri cogiunti,& ac*
commodati insieme tutto l corpo de lasabricdsia compo
fio di minori edisicif.Muro chiami amo ogni sabrica, che
s'alza da terra àfosìcnere il tetto, ouero che dentro de
l'edisicio fìfabrica à diuidere la parte uuota di quello.
Tetto. Tetto chiamiamo no pure la più alta parte de l edisicio,
ouc cadono lepioggie, ma quello anchora sì dira tetto,
che è sopra al capo de chi caminaxome sono trauamen-
Apertu* ti,uolto,<& archi. Aperture chiamiamo tutto quello, che
ra. dà [entrata e [ufetta de [edisicio à gli habitantt, & à le
altre cosc.Di quesìe cofe aduque,e dognisua parte hab
bìamo à parlarapofcia che alcune cose haueremo det-
toilequali per essere principi^,ouero congiunte, e mefeo
late coiprinctpij de [opera cominciata, à la preferite
intendane sono molto utili ,e commode. Perche conjìdc^
■rondo sé gli era co sa alcuna, che à qualunque di quesìe
parti potessegiouare.trc cofe da non tacere trouÒmo:lc
quali al tctto,à le mura,& à similì parti fi conuengono.
Es fono quefce,che ciaseuna parte a determinato ufo sa
accommodataiCj'(tlchepiù importavano ■ Quanto à la
Saniti- sermezza, e perpetuità intiere, e/òde, & à modo che
lermez- fìano eterne Quanto à la gratta,e diletto,ornate, e ben
Za. composte,e da ogni partc,per cofi dire, ucjìite.Tal che
Amenità gittati i sondamenti,^ i principi] di quello che habbia-
mo à dire,seguiremo [ordine nostro.
De la
loading ...