Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 15a
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0051
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DE L A -R C H IT ET T V R A

ne lasommita un cdtitone,diuidendost gli archi insime,
ouefi cogiungonojl che nei l'intiero ne alosminuito
si conuiene.Bduutdcotdl cognìtionejseguìamo il noftro
parlare.

Specie de le are,& loro sorme er sigure, <& qualesi*
più utile e slabile. Cap. 8.

A Lama ara è à cdntonì,alcund in cerchio. Dì quel
le d cantoni,altre con dritte linee solamente,altre
con dritte e torte sono dissegnate.Quella che è d cinto*
ni con piegate linee senzd intemetteruene alcund drit*
ta,non mi ricorda ne gli antichi edisicij hauer ueduto.
Ma debbonjì dttentdmente ojseruare alcune cose>lequa-
li sé mancano negli edisicij jie sono biafìmatì, e sé uiso
no>,di grada e comodo giudicanti or natiche ne i canto*
ni,ene le linee, e ne le altre parti anchora gli sta una
certa uarietà.Nongia troppo srequente ,ne anche moU
to rara,ma in guisd d l'ufo & à k uaghezzd acconcia,
che le parti intiere 41'intiere Je uguali d le uguali si co*
facciano. Cantoni dritti acconciamente si usano,gli acui-
ti nonpiaciono ad alcuno,come che fussero in picciole,
t prezzate are,se non ouesorsè il luogo ò lacondttio
ne de l'ara d qucéo slringesse,cantoni ottusi paruero co
uencuolijna di maniera che uolcuano, che sussero du-
gual numero . Vogliono quell'ara ejser più capace e di
minor fpesajc di siepe ò muro la uorrai cingere, che è
rotonda. Vicina d quejld è tara con cantoni fyorti in
fuori, ma che siano parimente correjpondenti, e che si
posino in ogni ara sare ugUdli.Ma qucUa sommamcnte

lodano,
loading ...