Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 24
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0068
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
t I B R O 1» A Ì4

Uassero al dritto . Bum una sorma et aperture a le fine*
stre,?? à le porte sintili, suori che non al tutto passia il
muro> ma comeseafe, ò uuoidire nicchilo incauature à
pomiimagini,ò ssatue sono comode.Ouequeiie,e quoti*
tofyesséf grandi porre fi debbano Ji l'korapuntalmcn*
te dirasiiquando di ornare gli edisici/ fi tratterà, quan*
tunque,& àsare minor ssiesaj& à là uaghezza uoglia
"o j che meno pietre, e calce à sare il muro si consumi,
Que&o solamente sacciafi per l'utile, ò ornamento, che
UU nicchi siano di numero e grandezza conueneuoli,zr
«* le sinefìre del loro luogo ajsomigliati. Io ho comprejb
ne le opere de gli antichi, che'n tali aperture come che
sidnò, le maggiori la settima parte del muro occupano,
h minori la nona:cr tstacij tra le colonnejra le aper*
ture sannouerano. I quali per la uarieù de gli edisicis,
fannosi di più forme. l&a di quefei più paratamente di*
rem0,oue d'edisicare le chiese parler asii. Quiui baili ha,
Uer detto,che tali/pacij in cotal guisa si diJ}>ongano,che
Prima attentaméte à lordine de le colome,che à fittene
re lasabrica si rizzano habbiasi tocchio,che no si poga
no più sattili ò più rare, che de lasabrica il peso ricer*
c<t>ne più side òjpejjèji quanto è coucneuole, che à por
tff-fe entro le cose nccejsarie siano larghi i spadsc? à /'«
s° d'ogni siagtone ispediti.Ma saranno le aperture di uà*
Ssorma come k colonne rare òspcsscsino pofìc. Ver*
che à lejpesse colonne un traue,à le rare un'arco si sopra,
P°"e,ma in tutte le aperture, che gli sarai arco, dcbbeji
auertire, che quello non sia minore d'un mezzo cerchio,
*ggiuntaui la settima parte del mezzo Diametro . La
iKd misura. secondo gli huomini farti è al durare lunga

mente
loading ...