Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 25
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0070
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LIBRO I. 2 <t

pale rietpdùimento disoprd entra.si. E però dicono le
sede ejferci impedimento, che meno puntalmente le fa-
eriche si de sermano. Ma chi non uuole da le fede uenire
ìinpcdito^non impedisea le scale,dnzi proprio e detenni
nato spatio dlascalaajsegni.per oue liberamite sino so-
pral tetto si montile ti pau nuouo che tanto fsacio ne
%d dd le scdle occupdto. Et lui acconcidmente si porran
no.oue meno d'incomodo ne uengd à lafabrkd.qudtunq^
gli archi e iloti luoghi sotto lescdlc Usciati d più como-
di scruono.Hdbbiamo due mdiuere di scale. Non parlo di
queUe che isolddti ne l'cstcditioni d pigliare le citta usi
no.lund è per Uquale non per gradijndper und uid di*
yudnto ertdd'dltra oue per gradi moiitidmo.Cojlumdua*
nogli antichi sdbrkdre quelle uie asccndenti.ej' quanto
tra posìibile sacili e baj]ì.Ma>come per le loro opere ho
notato}quclld giudicarono molto comoda,laquale inguu
si sujse sabricata.che la lincdper l'dltezZdfujse di quel
ld giacente per longhezZdla sesla parte . Voi sero ne ì
&adi che non sujse il numero pari faccialmente ne ite*
Phonde dueniud che col pie dritto s'entrdjse nel tepio.
Hche gli pareua che saccjsc la religione maggiore. Et in
queile lio copreso che i buoni Architetti ojseruarono di
non porre oltre y.ò c,.gradi continuatijmitando sorsè
de i pidneti ò de le cittd il numero . Et d queUi gradi d.
7-oin.ro d j.diuijì metteud.no un picciolo /sacio .asfine
che i deboli e jlachi la fatica del montare riposandosì té
Pwasscrog? accadendo che per disgratia eddessero, gli
hsse oue sermarsì luogo,chc no uenijjèro sino in terra.
1° pdrimcnte comendo che (lano ne lescalc isuoijpacij,
e ehe lucide ZX ampie.quanto concede il luogo si faccia*
^•ValtczZd de grddi uoleano che fujse no meno duna

d sesld
loading ...