Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 38
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0096
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LIBRO H. J s

<fc. 0 pure sé sono ne la terra,come de le altre cose, cosi-

ttkmdio de le pietre ilsemc da la natura datogli. E sé

/òtto colorate le pietre per la rara misìura de terreni

cc""pt con la liquida acqua mescolati,o per uigore del sé*

n,e a ouero da impresone de raggio del Sole. Tali cose

'tìunq;, come che forsè ad ornare il parlar noslro sarei*

6o"o ualeuoli,tuttauta di parlarne mi rimango,e trattati.

*> più liberamente l'Architettura tra cip erti fabrìper

u/ò disabricare coslumata>piuscioltamente sorsè ne par

'^c/je à lilosòfi. non sarà grato.Dice Catone. Catterai A quatte.

^'estate la pietra,tenendola al scoperto,ne la porrai an* p0 cauàsì

*' due anni in oprale queiloper ciò ne tessà sarai, accio le pietre*

c''e k pietre à uenti,à pioggic, & àie altre ingiurie de

trnpi non auezzc, à poco à poco àosserirgli imparino.

\e? che sé cauata la pietra, così dhumore natiuo piena,

* Retiti,à subite pioggìe la porrai, fender asii cUa,Z? an-

"trà in scheggie . Piglicst de la pietra una cotal proua

%tntosìa ella dura, e contro le aduersìtà duratoli e co*

"<ifc i lungo tempo .tenendola alseoperto non innati*

*' due anni,acaò che le deboli, e che ne Ufabrica hareb

°no satto fallo tisiano manifeste ,edale piusode posii

'c'(gliere.Ma glie manifeflo che si trottano pietre di più

&encrationi,& uarietà naturale di modo,che altre à Va*

H indurirono,altre da la brinafyarfe,douentano rugi*

lt'fi rompono. Ma qualfìa la loro natura in uarij ho*
™n > l ejpenenza ne darà inditio . E puojì di qualunque
Plctr<t il uigore e la uè: tu più ageuolmentc da gli edisì*
^ de gli antichi - che da ferità de Tilosofi comprendere.

Mtauia per dire infomma di tutte le pietre,cofì deter*
^nio.ogni bianca pietra è de la colorita migliore.la tra

Jparente
loading ...