Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 58
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0136
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LIBRO III. j8

De Vassettire le pktre,de la legatura e fortisìcationc de
le cornici, e come le pietre nel muro sidamente sin*
siringano. Cap.y.

E l'affettare^ legare il muro alcune maggiori pie

tre fi legano infieme in tal modo,che la cute difuo

Yl e & dentro^ le osse s'incatenano, come quelle,cbedi~

Ctonio douerfì interponere di cinque piedi. Sono altre

Principali legature>che ad abbracciare i cantoni,?? à te

Here fretta la sabrica per lungo del muro sanno si. Ma.

?Ke#i ultimi sannoft più rari,ne mi ricordahauerne uè*

'"fo in un muro pia di tre. La loroflanza è che la cima

*' Muro, come una corona sortisichino con srequenti

^giunture ugualmente di cinque piedi,ne uijìconuen*

'""ó deboli pietre. Ma in quelli che chiamiamo cornice,

litosono più rarejc? hanno più grieue impresa, tan*

°Pk robuste e grosje pietre ut si pongano . In ciascuno

yrUsuafpecie lughifimc larghisime e bensode pietre

'l^'chiedono. Majìdìjp~ongonolc minori in guifa, che

^Piombino er à lasquara dentro e fuori del muro si

singono,quesli come corona eseano del muro.Mcttòsì

ot«li pietre lunghe e larghe a la regola e piombino con

l^in? ben legate in guìsa,che sepraposìo il pauimento,

"fabrìcadisòttosi cuopra .La legatura de le pietre

JHuifasiì quando ogni pietra dopo le altre posìa cofì co

* Co»imisswa di due prima poile s'acconcia a giusìa mi

' r*she mezza da quelle è toccata, Quefìa legatura di

J et?e non si deue pretermettere,ma saccialmente ne le

Sature osseruist sommamate. Ho ueduto che gli antichi

e'c°peìereticulate usauano di tirare il legamento di

h z cinque
loading ...