Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 66
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0152
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
k; '■" "E"r t R'o a m. é£

* ? afrh>. condurre le legature, empiendo poi nel mezzo
quanto fa me silerò.Ma glie cotal differenza,cbc nel.mu
>"o le pictye al dritto del piombino e de lafquara si com*
Pongono 3 er adattanojnanc le tejludini, drizzarisi gli
°Hiniamoco d'arco,e tutte le pietre xl centro de l'arco
0Ue chiudere si debbc ,uoltansi. Tecerò gli antichi le
:0//* quasi in ogni testudine di mattoni di due piedi, &
Uo£}iono.che:le pietre4 compire letefluiini sianoleg*.
S'^assine che non si granino le mura. Come-che s'è uè
^o alcuninon seinpre usarc le ojsapiusode, ma/par*
Quinci lati mattoni ritti cotigiungendo i capi tuno
c°n ìaltro sa quella guisalche con la cima de ì diti de la
'wt mano si ftringano quelli de la sinissra. Vsonano.
P°j d empire di rottami con calcele specidmente di pò*
^iJaqual pietra a riempire ne le tejludini evenuta co
J^'siima.Nelsare tesludinicr archi sa me siero sot*
oporui mi armamento \ cioè un Mudato à la piegatura
quelle conformeyponendoui sopra cratici ò canne, ò,
""M7 cosauile àsosimere la materid,stno che h tcftudi*.

* si fa ben dura. Tuttauialatefludine dritta sserica
vniàmento non ha bisogno, quando fasii nonsolamm
* archi,nui ui s aggiungono le cornici. E chi può di*

e ° Péfarc quàto sidilo qucsìi archi accodatiti risiret*

■ >P«jsando l'uno per l'altro a gli uguali cantoni, cr à

"■ugualì.che ouunquc per la te fendine, per alcuna di

! cl'e pietre con l'arco passerai a più archi e cornici,

* 01 p0ft0 m cowo>e che facendo una cornice, l'altra
*v«ccia pm serma: turi arco a l'altro siadi sokegno?

! n&ti che talfabrica debba cader e,onde cominciera eU
quando che tutti li coni] ad un centro con uguali /e»

i i ze
loading ...