Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 99a
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0219
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DB i/a R si H I T E T T V R il "

Tre sono degli alloggiamenti le sb ecìe. come si faccia il

/leccato d gli alloggiamenti secondo Fopenione

de gli altri. Cdp. io.

SI consìderi nel sare gli alloggiamenti ciò,che ne i li"
bri disopra di edifìcdre le cittd dicano. Perche so?
no gli alloggiamenti,come unseme de le citta j trouerai
molte citta ejser fabricdte ,ouei capitani de lamilitU
csf>ertiposero gli alloggiamenti.Sono ne gli alloggiami
ti,persapere {essetto loro^alcunc parti principali. No"
si sarxbbono gli alloggiUmenti,non si temendo di subito
oss alto danne e maggior forza de nimici, anzi parrete
be opera uana, adunque de nimici Li conditione debbcjl
consìder are.Sono a le sate li nimici per arme CT uigo*
re uguali,& alcuni più potenti. Ver ciò tre maniere d'^
loggiameti saremo, una a tempo emutabile,laquale con
tro uguale csscrcito sacciamo, parte per tenere fìcuri i
soldati.parte per accommodare tocca/ione di mandar1
ad esfetto le tue cefi cominciate .Valtra maniera d'<d*
loggiamcnto chiamafi stataria,oue tu di/ponghi d'oppi
mere il mmico,che delsuo esserato non sidandosìjnf0*
tisicato luogo lo ritiene.Sara la terza ssecie ([dloggù
mento,col quale del nimico l empito e l'assato si fo(U(:>
ne,fìno che eglsjatio ò d'ajsediarti fianco sé ne uad^ ;
Vroueggafi in tutti quc&t,che non ui sìa meno alcuna di
quelle par ti.che a la sallite, a disenderti à fofìenere 0
indebolire il nimico uagliono, e che non habbia il niiM?
co alcuna cefali laquale egli pofsa notarti,ò sar fi M*
anosenzaincommodoe pericolo. Pigliefì adunque»,
luogo opportuno, ouefipofi dbbondeuolmente troutf1

e condurr'
loading ...