Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 104a
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0229
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DE L'a R C H I T E T T V R A.

bìl mdrelepkciolesorbe.Gioud a l'arte maridma dis*n
dere il porto j& d$icuri.rlo.Yardsiì queito con prosondi,
0diti sondamenti,con drgine,cathene,e cosejìmili di ni
mico opposie, de le quali nel libro disoprd ottimamente
dicemmo.Yiccanfi palile pietre uisipongano, empiendo
con vimine, e tduole i uoti luoghi. Se per la natura dà
luogo uisard di molta j^esa bi sogno, come sel sondo fu
infìdbile,sdngoso ò troppo dito, cost sarai. Sottoponga
nosi uafi ordindtdmente uniti^ggìugnendoui txaà e U*
glie per dritto & A trauerso sermdte insseme ,sdccndo,
che denti e leuati (peroni dd la pdrte di suori porgano
uerso'l nimico,e pdli conld puntdferrata,dcciò che no»
ardised il nimico con naue sedita d piene uele nel operi
urtare, e seorrere oltre. Cuopriraila me con terrdpet
asiicurarld dalfuogojnettedo d'attorno cratici e tduoU-
Ttirdi nefuoi luoghi torri dt legno, e confyessè anchorc
ne i fermi luoghi,non uedute ddl nimico,sermerdi Vope*
rd.GiouerÀsdr toperd piegMd in cerchio^cciòche ìsi
flenere le onde più udglid,e $ ancord,et altro susiidio m(
no hdbbid bisogno.Sia di qttefto detto dssdi.

Del Qnestor'e,Gabellieri^Decumano& altri magi8r*Ù
di uettouaglic,dl granaiola lerrdrioÀtarmameto,^
mercatoià VArsenale^d le flotte soprapojìi.dì tre in**
mere di prigione loro sdbricdjuogo^e formd.Cdp-t}

MA perche à tèi esieditioni dimoltd uettoudg^
efè'efafa bifognodicdfi de magistrati, che ti*
prouifìone minislrano^come quekori^gabettieri^decuw^

nì3e fimili Maneggiano queki il grandio>l'erdrio,l«rtn(t

mento,
loading ...