Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 123a
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0267
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LARCHITETTVRA

Breué repetitione di diuidere acconciamente,e dì ornare

il muro CT il tetto,e che debbesi ofseruare diliger

te ordine e mifura in comporre. ;: Cap.5.

Vantunquesia de la partitone trattato dssÀ
nel primo libro ,pure brieuemente di quoti
replicheremo, il principale ornamento.è ti
ogni cosa.che non gli fta sconueneuolezza alcuna . Sdri
adunque la diuisìone comeneuole ,che non sa interrotti»
consufa,turbata,disciolta,di parti concordcuoìi comp0*
(ìa,efara no di troppo membrane molto piccoli, neol*
trai douere ampij,non molto disconci ò bruttano quii1
dal corpo diuift . Ma fìano tutti per la natura, utilitm
maneggio de le bifogne,co fi dissiniti con ordimjiutm
roU-gbczzasitoforma.acciò s'intenda che niuna p<#*
te di tutta topera sia satta fenza necefiita,senz<t g^"f
di ccmmodi,e fenza grati fimo, conuenienza de lepore
Se la diuifìone farà con tali qualità dijsosla, farauui'*
uaghezzd de Tornamento , er ucdrafi chiaramente |
bellezza.Ma non iti esfendo tali conditioni, non pott$
osseruarealcuna dignità.Debbe adunque ogni confimi*
tione de membri esser codotta ad uno confentìmento "l
la necefìita e commodità,che non tanto piaccia; che-i
fta queSta ò quella parte,quanto che elksiano con fc*
fio ordine silo vicinità , disfosittone, e conformiti^'
egregiamenteposce.Circal'ornareilmuroer iltessi
harrai più cose , oue i rari doni di natura, la peritH ^
■Varteria diligenza de l'artefice, ej il uigore de IHU
gno potrai dimofìr are. Se forfè ti farà dato occ$°n
che pofii imitare l'antico Osiri,ilquale dicesi, che d'r.
loading ...