Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 141
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0302
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LIBRO VII. ' '• - 141

&« la muraglia ragUàrdeuole con altezza; e'grossez-
Za,quale dicefi chesecero'Nino iSemirUmis,* Tigr'ahè e -
tutti quei,- che furono d'animo magnisico. Ne le torri e ■
Paìseggiatoi de le mura UedemMo à Roma ipauìmenti
di più colori Udriati, &i paréti leggiadramente incro*
WvMij nònlìcomenda'il tutto'in ógni città .Nonsi
contengono a la muraglia le cornici, e delicatiiricrosta*
^enti.ma in luogo di cornici saranno ssorte insuòri fan
$e e liscie pietre giubate ì la'squafa er al piombino.]»
'«ogo de tintonicatione , quantunque la sronte {sorgerà
in suori aspra e minaccieuole,uoglio però che si ano le pie
tftingutsa congiunte,e comejscche non si uegga alcuna
^tura. Qucfco acconciamente ci (serra satto con la
mart Dorica, à cui diceua Annotile, che erasimile la
rSgs.Psr che era quella di piombo e piegheuole.Ver ciò
c"e hmendo loro pietre grane Aure & intr atubili :sfa-
ugnando la saticatoli le lauor aitano a drittura, ma li
aitano senza, ordine, come ciafeuna occupaua un fedì
S° > ossendo saticoso condurre le pietre qua 6 U,sìn che ■
buouajsero \UOg0 idoneo. Applicauanoqueslafqitara pie
&>cuok cingendo il cantone,*? 1 lati de la pietra ,e que-
'* ustuano per misura piegata di saper riempire i noti
* 'f pietre, cr eleggere il luogo di congiugnere le pie-
e e fermarle. Voglio che tra 1 borghi e le murasifac*
"per ueneratione una larga uia, sacrandola à hpubli
c<t libertà.!* n„,u „„„ a yj> „r,„.,„ ;»^j,^ ,„„ c.arS •

bert.iJa quale non lì a d'alcuno impedita con sossa,ò
te,

lìssit?n ltill,a'Per '' de usauanogli'antichi ne isa-
inuocare prima Giano Dio.Dicono alcuni Gio-



t ^0,0 consiepe ouer alberi. Vengo à parlare de 1

Pìf. Truouo che Giano padre su il primo edifìcator
«e tempi; '

fisicisd
loading ...