Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 149a
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0319
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DB LA. RCHITETTVRA

éuìsfro in treparti,quelld disopra diedero difommofa
Jìoneje due di mezzo tignarono a due cauettì,et à due
annellLtd ragione de i cauctti,et annetti su tdle.Ver che
diuìsero queljpacio che era tra i bajloni in sette partiM
ogn altra de le quali a/tignarono unannelloje altre con
ugualportione riceuero i cauetti.osscruarono le mcdcfì*
me proietture ne i baftoni,come i Dorici, e nel cauare '
cauetti, riguardarono i perpendicoli de le parti sopr$°
{ie,ma secero i quadretti per l'ottaua parte de i loro ci
uetti. Altri si penfarono di partire la bafesenza A ^
Moduli. stro in sedeci partile quai chiamiamo moduli, di q^
rìdsiigniamo al bdssone disotto quattro, a quel disoprtt
tre-.al cauctto inseriore tre e mezzo ,0.1 superiore puritl
e mezzo,& i due moduli di mezzo dauano à gli dtinW'
Modo Co Quefto dicono gli Ionici. Ma i Corinthi coméddroii0 *(
rintbio. bdjì ionica e Dorica}e le usarono souentc amendue. *&
Zi à lincolonnatione altro non u'aggiunscro, ché'l <*/"'
tetto . Dico che i Toscani nonposero illatafiro sott°.
bajì quadro, ma tondo. cotal base non ueggkmo & .
opere antiche, md ne habbiamo ueduto nel portico «
tempij rotondi col latafìro continuato nelagìW n.
tezzd, che accompagna tutte le colonne . Fecero q"e
per mio auiso, che intendeano le cose quadre non co"'
nirsi con le rotonde. V'edemmo dcuni,che ^zZd!,.M
linee ne i coperti de i capitelli di centro di mezzo »
pio,il chesefarasii ne le bass,forse no sard, ripresoA ,
tunque etti non lo comendarono.Ma giouerà hauer i
poéo poche cose de la gratta , CT uaghczzt l°r0, .$
que&e particole ad ornamctojafascia,tlgrddetto> ^
de,Vuouolo3ilfusaiuolo,il canaletto Jagola reuerse^->

h
loading ...