Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 171a
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0363
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DB LARCHITETTVRA

mare li noflri,chesepetiscono nei luoghi [acri, pur à(
non portino ne la chiesa il corpo morto,quando lipdV
sono à Voltare per san oratione.accio che non fi cor*0
pa la purità del sacriscio per lo tri fio puzzo- La om{.
io più contendo queìli^che ordinarono di ardere li colf1,

Delisepolcri,euarijmodidifepelire. , Càp>

NOn tacerò quiui de le maniere de scpolcri'',Wé
fi poffono chiamare opere publiche, poi chef y"c.
commandano a la religione.Sia{dicelaleggc)sacr° se
luogo,ouesepclirai il corpo.E noi conseriamo che U™
gè de scpolcri s'appartiene a la religione, la ondeprfcs
dendo la religione ogni cosa,benche s'appartengono $
ragione de priuatijuttauia ne parlerò prima,che fi ri'
gioni de gli càsicij puhlichi e priuati .None siata tf £
tanto crudele,che non habbia riguardato li stP°^crìs^
cetto alcuni màgiatori di pesci ne le ultime parti dcj ,
■ dia,che gittano nel mare i loro morti. Parimente g.
barn giudicarono scelcr'aggine (hauer cura de won1, ..
beihaueuano per ftercoli corpi morti, CT gittaMss
mcrti Re nelftercp.Trogloditi legati li piedi, & ^

0

àmorti li slrascinauano conriso e sefta,e li'stp"1"
in ogni luogo,mettendoli al capo un corno di cap^-

quesìi ncnsono giudicati humani.Altri appo Eg»tf'/> ^
appo Greci edisicauano scpolcri al corpo,& aln0) (
gli amici,la cui pietà è da tutti commcndataMc01 ,•
do quelli indiani ,xhe laudauano liscP0^'^dt,Lr^
l'huomo n'andana commendato à desccndenti,o ce a
nano le essequie,cantando le loro laudi. Mauog"°'ri
loading ...