Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 177a
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0375
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DE L A R C H I T E T T V R A

non sacendo ti loro commandamento,siam quitti sepolth

Nora biasemeròse'lmiracolo barra alquanto di pidceuo

lezzA-O la mudate, il marito e la moglie quiui no.UH$4

no, sé dimandi cbisUmojion lodiro.Md lo diro io. Co*

Mm'fuchiamatoBelbio Balbo,<srioBrebia Peppd.C*

moglie,sei moYtajCXcontend.iiVia.cemi quefto somntdffl1

te.Yiccaua.no nelmarmo caratteri di maggior lettere fet

te di metallo indorato.Egitti] ufauano scgni, co t'occhio

intendeuanolddiq,contauoltorela n.itura,con tapi"

Re3co'/ cerchio il tempori bue la pxce e cose simili'(

diceuano che haueano tutte le nationi le loro lettere, 0'

che coH tempo sé ne perderebbe la cognitione,come è *f.

nutodnoiTofcdni.Houedutoper le terre dì Tos^

rouinate alcuni Epitastt ne isepolcri con lettere ToscA*

ne,quanto si giudica, le quai fi mssomigliano à Uttf*

Greche & Latine,ma niuno intende quello, che fìgnifci

no,la onde asfermano che auerra il medefimo ne le %

tre.Quefia sorma di scriuere usata da Egittij ageuoW

te si pub intendere dagli huominì dotti,d liquali f<^A)ti

te si debbono communicare le cofe degne. Molti trni^p,

dogli Egitti/,scolptrono uarie cose ne isepolcri. Al r

polcro di Diogene era rizzata la colonnare laquaUlT,

scolpito nel marmo parlo un cane- Cicerone fi $°n

dhaucr truouato in Saragofail sepolcro <£Archimi'

per lauecchiaiacuoperto di faine, sacendo congie^

da un Cilindro & da una sfera scolpita in una colon11

eminente, hi sepolcro di Simando Re dEgittoerd fì° ;.,

pitalasuamadreinfdjsodi uenti gomiti con tre co* '

ne in capo,ilchesignifeaud lei efferesìgliuold,moglls>

mddreji Re. La siat uà di SardAnapalo erd sopr^l

sepom"
loading ...