Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 181
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0382
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
llsttCCl

t I B R O YIII. l8l

'■facciano ddU proda e da la poppe contraforti lettati
w alto a li lati del ponte per sermezza fìano larghi da
MF° due terzi,quanto è il.pilassro.,Gli archi de le aper
tun sìano con tutti li capi (òpra l'acqua. Libro linea-
menti sìano pigliati dal traue lonico,ouero più tofto do
rico,e sìano grò si ne igmn ponti, non meno che la quin
Recìnta parte di tutta l'apertura * Faransì per Jponda
Wponte a maggior sermezza alcune picciole are qua-
ye ì UueUo.ese ti piace,nzzaui colonne per soRctierc
yrtto.i!altezza de la sionda colsocco, er ilcimatio
>"■** quattro piedi.Empirai glijpacif tra le are con pa-
r<ipetti.le are,ey il parapetto habbiano il cimatio a go-
<<* nuerscia,ò più to&o la gola dritta tirata al dritto per
utta k Jf onda. Le uie che sono lungo le sronde per le
*>'«» e per pedoni fìano uno ò due gradi più alte che
*■ ut di mezzo fatta per li giumenti,laquale si la(ìri-
& di pietra selice. Valtezza de le colonne con gli or
Retiti sarà quanto è targo il ponte. Il triuio & il
>°ro solamente sono disferenti ne la larghezza : per-
c,e ti triuio è un picchi soro. ComandauA, Platone
>,s al triuio sussero alcuni fpacis, oue si raccoglies-
'ert°k bade con li bambini, forfè per mio auiso,ac-
'° c'Je li sanciulli godendo l'aria più libera douetassero
H Y°busliye che le baile sussero piujhdìose a, la monii-
^'^usasserò meno negligenza, essendo uedute da
°m. Sara ornato il Triuio & ilsorosi harm un por*
°to'I quale sì raccolgano i padri per fuggire il caU
r Jf lattare de le cose loro.Aggiugniui che la giouentìi
\Keno ne suoi giuochi dissoluta à lapresenza delipa
v • alcuna piazza è da legne,alcuna da herbe, alcuna

da
loading ...