Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 192
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0404
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LIBRO Vili. IpZ

«fu tagliato da Sitta,persabricaruiun argine di rimpet
toikthene. Alejsandro Settero aggiunfe a- le sue terme,
uoebdgnìjUn bosco, CT à le terme Antoniane un luogo
^nuotare. In Agrigento per la uettoria di Zelone con*
"° Chiilcedonij secero un luogo da nuotare lungo sette
ìmìjj profondo uentigomitijel quale cauauano guada
pò. Ricor domi hauer letto che su in Tiburto una cele*
^e libraria. Pijìilrato su il primo che pose libri a public
c°uso.E ~Xcrse trapportò queUa copia di libri in Perjìa.
^ in Egitto la libraria di Ptolomeo di settecentomilta
Wumi. Ma che ci marautgliamo noi de le publiche fa-
mchct Truouo che ne la libraria de Gordiani furonoset
^taduemilialibri.Nel territorio di Laodicea nel tepio
* Neiwe/t' celebrauafi lascola da Zeujidc instituita. Seri
"s Appiano che furono presso Carthagine trecento statte
^fanti,quattrocéto di caud-tti, urtArsenale capace di
wgèto er uentì naui,Varmameto>li granari, e luogi,oue
"Uscito riponeuagli ftramu ha città del Sole nomata
wbejxbbe cento ftatte publichescapaci ciaseuna di du*
&nto cauatti alscuoperto.ln Zizico ifola di Fropontide
tr<uu) due portile nel mezzo un hrsenaie capace al aio*
Peì"to dì dugento naui. Al Pireo era un'armamento cele*
Ssatto da Filone,®" un ridutto capace di quaranta na
fiotti sio sabricò VArsenale al porto di Saragosa,c lo
ilUlfe in cento e cinquata edisicij,ciascuno capace di due
"«ijCT un'armamento, oue in pochi giorni raccolse cen
°^uintiscudi,& incredibile copia di Jpade. A Scithi*
0 «e Lacedemoni su un'Arsenale di più di centocsejfan
tjtadif. C0/2 truouo uarìj edisici} appo uarij popoli. Ma
0 P°Jfo dimoMrare quali ejser debbano,se non che quan-
to
loading ...