Alberti, Leon Battista
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 202a
DOI Seite: Zitierlink: 
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0425
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen Nutzung / Bestellung
0.5
1 cm
facsimile
O B LA R C H I T ET T V R A

te giacciono à tutti. No« ricerco profondamente fa
qual cosa il pentimento de l'animo sìa deslo,ma confìde*
riamo quanto sa mestieri le cose, che ci si rappresentd*
noverche ne le forme e sigure de gli edisicagli è alcu*
na eccellenza e perfezione di natura Jaqual detta l'ani"
mo,& incontanente si sa sentir e. lo credo che la fornii
la dignità ,ela gratta sa in cose tali,le quai tolte uk o
mutate jncontanente si guafìano. Vresupponendo que*
sio ì non sarà maUgeuole annouerare quelle cose,che p
debbono leuar uia ò mutare ,Jsiecialmente ne le sorwh
Corpo, e ne le sigure. conjìste il corpo di.sue parti, de lequais
gliandone una,ò facendola maggiore ò minore,ò mutati"
do i luoghi de le parti,gua&erasii la bellezza di qu4"
corpo.vcrcìò uolendoesser' breue,concludero, che in ^
ssetrecoseprincipalmente sornirxsii'quella ragione M
quale cerchiamo,cioè il numerosa sigura,& la colloca
tione.Ma uè una maggior cosi. da tutte queste uniteti
sultante,conlaquale riluce tutta la saccia de labeUei*
za, enomasida noi conuenicnzaGJ'gratta, laqualedi?
damo esscrnodrice di ogni uaghezza e bellezZA-LW
ficiodela conuenienza è ditone le par ti per natu^
dipinte,con certa ragione,che sìano tra loro corrìss>°'K
denti.lndi auiene che.esfendo portata da lisentimenti f
l'animo alcuna cosa, eglisentc di subito la consormi^'
Ver che desìanoper natura le cose ottime ,&cele acco*
siliamo con piacere : ne in tutto'lcorpo, ne anco nei
parti ha maggior uigorela conuenienza, che inserii
& ne la natura .La onde io la chiamo compagna <*
l'animo,e de la ragione:?? ha larghisiimi campi,òue T.
sercitarlie fiorire. Ella abbraccia tutta, la uita e con»
. ' ti oi*
loading ...