Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 217
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0454
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LIBRO X. 217

si posino ammendare.Ne ogni trìtio nasciuto da l'Archi*
tetto si può Ammendare. E le cose del tutto guastc e roui
nate,nonfipossono correggere. Parimente quelle che no
sìpojsonofar migliori, non mutando tutte le linee, non
altramente (ì ammendano che ghiandole à terra, efabri
candoui di nuouo. Ma paliamo a parlare di quelle cose,
. chesipossono con mano correggere, e prima de ipubli*
ehi luoghi,de i quali è grandisiimo la città,ouer più to*
sio tutta la regione de la città. La regione eletta dal me*
no diligente Architetto, sorsè patirà quesn uit'tj, che si
ammenderanno.Ver che ouer non sarà bensicura da su*
hitoassalto de turnici, òsarà l'aria dura, e men satta; e
mancherà di cose necessarie.Vti que&c cose adunque par
leremo. Gli è da Lidia in Cilicia una uia molto fretta
fatta tra i monti da la naturala onde potrai dire esser
fatta à la regione una portale la bocca del giogo det-
to da Greci le Vile,e una uia,che da tre huomim armati
è disfesa,perche è precipite, e dapù riui che e sono da
le radici de monti interrotta. Sono fìmili serragli in Pi*
ceno,chiamati dal uulgo lojsumbruni. Ma cotali entra*
te da natura sortisicate,nonsi truouano in ogni luogo.
Giudicasì tuttauia che potiamo imitare la natura . llche
fecero in più luoghi li prudenti simi antichi. I qu.u di*
Jposcro la regione in tal guisa per afìicur aria da nimi*
c<-Harrcro breuemente alcune cose à talproposito, pi*
Stiate da gli atti dcPrencipi dignifiimi. 'Escluse Aria*
serse il nimico,facendo una fossa larga 60. piedi, e Viga
l3ooo.Fabricaro i Cesari in nritània un murojra i qua
"■ Adriano ne sece 800 00.piedi per scparare i Barbari
dal terreno Romano, lece Antonio Pio ne la medesima

E ìsok
loading ...