Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 222a
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0465
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DE t'iRCsslIBTIVU

qua,ouerosonoda l'acqua prodotte,come Salceti, CarnU
sculi,gionco,ethetterct,le quaino pojsono crescereàla lo
ro natura altezza,senza'hauer molto humore.Dice Co
lumetta che quel terreno, il quale nodrisce uiti henefron
zute,e Jpectalméte ebuli,trisoglio,pruno saluatico,è buo
no, & ha uene dolci. le rane, i uermijU zeitzare, e le
[quadre de uermi alati,che uolano a mucchio, dimoilra*
no,che iuifìa nascoHal'acqua.VinduUria humanaha ri
truouato quelle cose. Gli huomini imefugatori£ acqua
hanno compreso,che ogni terreno, efyecialmentei moti
ti,conjìRono di certe scorze, alcune più side, alcune pw
rare,& altre più sittili. Et hano conosciuto,che nei moti
tisino quelle scorze soprApofte una à l'altra dimetto co
le linee ejieriori de le congiunture à deBra, & àfìnUlrA
mano,ma le scorze uerso'l centro del monte sono À linee
piegate leggiermente, ma non continuano sé fte/se sin 'al
pie del monte,per che quasi ogni cento piedi sino alcuni
gradi,oue si rompano quelle scorze per trauerfo. E cojì
truouttnslcon simile interropere diquefti ordini taisiof
ze una sitto l'altra d'ogni intomojsm'al centro del moti
te. Glihuominiingeniojìuedute quelle cose, tnteserole
acque,ouero generate, ouero che piouano, possare per le
congiunture de le scorze,laonde si sanno humide le parti
bassi del monte.Indi presero argumeto di cauare li moti
ti per trarne l'acqua, Jjbecialmente, oue il disendere de
gradii l'ordine de le linee concorrc.Et è luogo commO"
dì simo à quello, oue li muscoli de li monti auicinati uno
a l'altrofannounseno.Manise&arotiopoi quelle scorze
esser di uaria natura a riceucrc,<& à rendere l'acqua. Li
sasii rosi,non mai sono senzacquajnasogliono inganna"

re,
loading ...