Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 231a
DOI Seite: Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0483
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen Nutzung / Bestellung
facsimile
DB LARCHITETTVRA

l'acqua uenga nel rìuo più pura. Da la porta ogni cento
piedi sannojì cafteM,c tra quelli la Jfrclonca, ouero catta
larga uenti piedi,lunga trenta, e prosonda sotto'l sondo
delriuo piedi quindeci. Acciò che le misture de tacque
tratte dalsuo empito, ritruouando oueseendere, lascitio
più pura l'acqua. il calice sìa uariato à proportione del
corrente de l'acquaie del cannone. Quanto sarà l'acqui
condotta da largo ,e ben corrente siume, e quanto sarà U
uia del condutto più ifaedita, ouero più riììretta,uarie*
rasii il calice. Perche la Jlrettezza del condutto, faarge
l'acqua lentamente, La canna à liuello,^ al dritto tira'1
ta tenirà misura giussa'-O1 hanno compreso,che la canni*
per la quale si conduce Xacquaci consuma da quella co*
me da una linea, e che niuno metallo meglio si difendei
che toro. Tanto fìa detto di condune Acqua per riut m«
ratij) per sosse.Condurafìi Xacqua per cannoni dipion1
bo,oueropiu tofto doccioni di terra-Perche li cannoni di
piobo inducono seortteaméto de le interiora. Ta il mede si
mo incommodo il metallo.Gti huominifaerti dicono, che
l'acqua per bere e mangiare è di miglior guRo condottò
per doccioni di terra,per ciò chela terra è il naturai fe$
gio,oue l acqua, e le altre co sé di terra naseiutesi ripofi
no.Li cannoni di legno danno à l'acqua per un tempo co
loreegusto mengrato.Li cannoni debbono essere sortìs
simi.Li uasì di metallo generano il male caduco,il conci
ro,il dolore delsegato,e dela milza. Ne l canone il dia*
metro del uoto fìa largo quattro tanto, come è grosso »
lato-.cfìa commejso à sorma di bussolo. Li doccioni uodi
no uno in l'altro otturandoli con calce, <y'ogho,e si fot*
tifìchino con robusta sabrica, caricando bene il uolto>

faccialmente
loading ...