Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 239a
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0499
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
; 1 DE L' A R.C HI■ T-. E T T V R A

rompendosi,e fràrgendostiperli muouimentì,flfdroton
da,laóndese nefanno,comejf>onghe,che uengono ss>itlt(
al litto,oue empiendofi di sibbia, sono seccate ddl Sol0
da laforzd delsale, criftrette in talguisa,che co l te0*
pò s indurano^'sassenepietra . QueRo dicono ch'i- $01
tuttaui atteggiamo che à le fóci de i fiumi crefeono i w*
ti, secalmente sé corrono per campi , e che mettano in
quelli molti torrenti. Ver che ammucchiano de li lati"*
le soci molta harena e pietre picciole, laonde sUrgdsi»
Utto.Quesso mamfesiano tìislro,e ¥asi de Colchici *#*
fiumi,ma secalmente il Nilo . Chiamarono gliantid}t
(Egitto ssanza del Nilo,et afsermano che tutto quel Pde
sé per adietro su cuoperto dal mare sino à le paludi P""
fìe:e dicono che'l mare ha aumetato molto la Cilicid.^1
sìotilc dice che tutte le cosc sono in continuo muouimet°>
e per ciò che cól tipo il nutre & i monti muteranno usi
go.Ecost l'età moftrerà suori ciò che è sotterra,e Mc0
derl queUo che si uede.Torno a propofìto. La ondi d^
chora disua natura batte ciò che le ristile,e quÀto cdsi
no di alto le acque nel ritorno,tato cauano lasabbid.W
siuederequanto èprofonddlmare uicinoà rupi,ò djc
gli,esxa più ribattuto in quei luoghi,che oue non-tvuo^
intoppo alcuno,eccettól tenero,^ humillittoM^eni[
do co si,far a messìcri di usarc grande indu&rìa£ef f&V
mere il uigore e sorza maritima. Ver cheH marefdrdti
ne le opere de le mani, ne ageuolmete siauinto dd lep>"
Ze humdne.Gioucràfarui l argine, che dicémo couen^ì ;
ne i ponti. tAasc per fortisicare un porto fard nitfo?'^
produrre nel mare una molc,comincieremo da terrdp
ma nelsccco,et aggiugnendo matcriaftenderemo ?ope*
re nel mare,jìudiando prcncipalméte,che si ponga ini -
loading ...