Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 243a
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0507
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DB L A R .C H ITE T T V R A

Vario remo Àuarij modiilsuoco,miisia più utile in luogo lar*

uso del go elucido, per che facendoft in luoghi in uoltóesenZ*

suoco, sumojenderk trifttt aria,che nuocerà Àgli, ocelli-AggM*

gni che (asfetto de la fama del uiuo fuoco è un lieto (0.

pagno de li padri,che ragionano al supco'.mafia nel mei

zoh bocca del carnuto una porta di ferro attrauerséi)

là quale per lo fuoco lampeggiante infocata,poì che fri

useito tutto lsumo}uoltcraiPchiudendo la bocca del caini*

noverche no n'entri ulto alcuno.il muro de lapietrd si,

lice e del marno e freddo ej. humidogt isìrìgnendo l arti

coH suo sreddo lo muta in sudore . Quello di toso e à

mattoni è più commodori che èsecco. Chi habiter4 k

Tra qua nette tra muri nuoui e bagnati,sp'ccialmète ches ano M

li muri si uoltopatirà insermità di dolori Jisebr e e di sernet. AW

ha da ha ni per quello hàno perdutola uisìa,sono assedratili nel*

bitare. ui,e douHatisìupidi- Mast lascino aperte le sine/ire^

porte.acciò che trappassindo per quelle i uenti,jìseccU

no più toslo.Sarà più commodo àla< sinita il muro sdtt0

di crudi mattoni seccati due anni auanti. L'intonicato &

gesso ingrossando laria,losa mal sano: e nuoce al cer,m

lo er al polmone.Se uesìiraì il muro co tauole d'abietti

b di puouolo,sara il luogo più sanone neluerno menfrd*

do,ne molto caldo ne la fiate,ma ui regneràno topi e ci*

mici.Vrouederasia quefio,empiendo gli iiiteruasli di ci*

nuccie^oueronnehiudido ogni ridutto di tali animali co

• creta e pelij.mpasa.ta con morchia d'aglio. Verche og®.

sorte di oglio nuoce 4 gli animali naseiutì di corrottiotit'

Come s'uccidono serpi,zenz<irc,cimici, moschejopi,

palici,tignuole,e jìmili animali. Cap.i;. \

Poi chesìam uenuti in quesso parlare, piacenti &
narrare alarne cose lette appo ottimi auttori.Dcb*

besi
loading ...