Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 244a
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0509
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DE L A R C H IT E T T V R A

in quefUuerfi.Cuoceraim acqua cucumeroserpet\no0
Spargine oueuuo^cnoui'ùerràho.ouero ugnerai lalettie
ra co seledi bue,et aceto mefcoktoui.Altriuogliono,che
[t'empianole caue co seccie di uinosha radice del ceno
(dice Vlinio)è nimica àscorpiónr.etualc d [rafano cotro
nociui animaletti^ cotro le [erpice soglie del felice no>t
amettono.serpi.Caccianst ardUocapelli di dona ò corno
di capraio di cernono rajsaturedi cedro J> goccia digaU
baw>ib di silere,ò di ucrde hcllera,ò digiunipero. Qhiso
no unti cosemé digiunipero,no temono leserpi.Vberbd
Basso co l odore embriaca gli assidi tantoché doitétano
sìupidi.Cotro le rughe mettono un capo di caualla sbprd
un palo Al platano e nimico a pipisireUi.Bagnàdo co di
cottione di siore di [ambuco,ucciderai tutte le mosche.Ui
[a$i meglio co l'hetteboro. Yn dente di cane co la codi
tt i piedi sepolto,caccia le mosehe. Le tarantole suggon
da l'odore del zaftrano . il fumo de lupini arsì uccidete
zenzare.Li topi sono uccisì co l'odore de l'aconito,beiP
che sia lotano.Li topi .inchora,c li cimici fugono l'odor*
del inchìofiro. suggiranno tutti li pulici bagnando il ho
go codecottione dicoloquìntida,ouer di tribulo dimare.
Hpruzzado co sàgue di capro ,tutti ut cocorreràno.CdC
cianfico l'odore del caolo,e più co quello de l'oleandro,
ucciderai li pulici mettédo per casa uasi larghi pieni di
acquarne i quali salterano li pulici. Si cacciano le tignuo
le co absintio.cd'l seme de lanetho,e co l'odore de la fa*
uina.Dicefi che la uèste:polla [opra la fune, no uiene ro*
dutadalatignuola.Habbiamosorfe ragionato diqueflo
oltrc'l douere,m& ci perdonerai ò lettore,poi che uaglio*
no à purgare i luoghi, benché contro quefl'aftidua mole*
stia poche cqfe ci posino disendere.

Difcaldart
loading ...