Alberti, Leon Battista  
I Dieci Libri De L'Architettvra Di Leon Battista De Gli Alberti Fiorentino ...: La commodità, l'utilità, la neceßità, e la dignità di tale opera [...] — Vinegia, 1546

Seite: 246
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1546/0512
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
li p b o x.: -'.i a n 146

tosédisopra. SeU muro sarà molto (ottile,ouero gli auU
tmeremo l'ultima, parte de l'altro muro,ò per menosie*.
sa gli saremo le ossa,cioe pilaftri, onero coione di traui.
Aggiugnerai un muro a, l'altro in quessaguisa. Ficcansi
nel muro uecchio alquate morse di pietra uiua in talgui
salche entrino ne l'altro muro,comc per un legame tra li
due murice sacciaft il muro nuouo di pietra quadratale
uerxi per lo muro un pilashro, la cui grofsezxasegnerai
nel muro uecchio co rubrica,dipoi cominciando dal son*
damento , lascierai nel muro una senejlra alquanto più,
grandtsihe il segno fatto co rubrica nel muro, ma no sio.
lasnijlra molto più altane dipoi facciasi co somma dilU
gaza di pietre lauorateiauertedo che Ipilassrosìa copre
so ini quella parte del muro,chc è segnata co rubrìcale
pariméte leuerai le altre parti del pilastro sino àia sont
inìtà.Tatofìa detto de lasottilità.Oue no sorano le mor
se,userai catene di ferro, e più tofto di metallo,guardati*
dotidtt no osfendere le osfa co le rotture.Niase'lpeso de
la.terra caseante premerà il ktofarai lungo immuro una
sojsa larga quanto sora mcjìicri, e fabbricherai uolti di
mezzo cerchio,i quai sofletino il peso de la terra sopra*
siate,e fagli molte becche,per le qua si purghi fuori l'hu
moYe,oucro senderai traui,t quali con le sronti tengano
suso ilmurossinto da la grauezza del terreno, &inca-
tenere quegli traui con altri per trauerso, e cArricali di
terra portatati!. Il chegiouerà assai,per ches}, rassodera.
il terreno portatouì, prima che s'indcbohfcano li traui.
Di cose che non stpojjono precederejma beneam*
mendare poi che sono fatte. Cap.17.

VEngo hori, à ragionare di quelle cose, che non si
posjono preuedere, ma jì bene amméiarepoi che

sono
loading ...