Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo   [Übers.]
Della architettura, della pittura e della statua — Bologna, 1782

Seite: 23
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1782/0041
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile


LIBRO PRIMO.

ij

di misura ; percioche le pioggie per la soverchia abbondanza delle acoue ne ca-
nali de gli ultimi tegoli, stornerieno a dietro, & pioverebbon dentro nello c-
disicio ; la qual cola farebbe all' opera grandissìmo danno . Dove san adunque
il piano grandissìmo , bisogna che il tetto sia seompartito in più pendii, & pio-
va in divede parti ; Et quello arreca seco parte commodità , & parte ancora bel-
lezza . Se egli accaderà in alcuno luogo porre più coperture, aggiunghinsi tal-
mente 1' una a 1' altra, che coloro, che una fiata sono in casa , pollino andar
per tutto al coperto .

De 'vani de gli edisieìì, cioè snessre, forti, isf degli altri che non pollano tutti
la grojsezza della mura, & del numero , & della grandezza loro.

CAP. XII.

RErtaci a dire de vani : i vani sono di due sorti, percioche altri servono a lu-
mi, & a Venti, & altri allo entrare & useire delli habitatori, & di tutte le
cose necelsarie per tutto lo edificio. A lumi servono le finestre , alle cole le
porte, le scale, & gli spatii tra le colonne : & quelli ancora, ont e le acque,
& i fumi le ne vanno, come pozzi, fogne, o per dir cosi , gole di cammini,
bocche di forni, & truogoli, & acquai, si chiamano ancora vani. Et debbe
ogni stanza dello edificio bavere finestre, onde l'aria rinchiusa sé ne polla useir
via , & per a tempo rinovarsi, perche altrimenti si corromperebbe, & sarebbe
cattiva. Racconta Capitolino hiltorico, che in Babilonia nel Tempio di Apol-
line fu trovata una Caisettina d'oro antichissima , nel rompere della qua'e, ne
usei un fragore di aria corrotta per la lunghezza del tempo, & talmente vile-
nosa, che spandendosi , non solamente ammazzò quelli, che erano quivi vici-
ni, ma corroppe di crudelissima peste tutta 1'Asia insino a Parti. In Ammiano
Marcellino hiltorico riabbiamo letto , che ne' tempi di Marco Antonio, & Ve-
ro; In Seleucia dopo che fu spogliato, & rubato il Tempio, & transportata in
Roma la Immagine del Conico Apolline, esiervi flato ritrovato da Soldati uno
piccolo buco , luto prima rìturato da Sacerdoti Caldei. Il quale poi aperto da
detti Soldati, come avidi di prede, gittò un fragore tanto pellifero , & tanto
crudele, & tanto detestabile, che da i confini di Persia insino in Francia ogni
cosa divenne infetta di crudele , & miserabil morbo . Tutte le stanze adunque
debbono havere finestre. Et quelle, lì per riaver i lumi, si perche vi si rinuo-
vi 1* aria, & debbono veramente esiere acconimodate secondo il bilògno, & se-
condo la grossezza delle mura ; accioche le non rtcevino né più , né meno lu-
me , né sieno più spesse , o più rare che il bisogno, ò 1' uso non ricerchi. Ol-
tra di questo si debbe procurare , a che Venti esse finestre debbino esser volte ;
percioche e' ne sarà lecito fare quelle, che guarderanno in verso aure salutifere
molto aperte per ogni verso . Et gioveracci di aprirle talmente , che il fiato del
vento vadia intorno a corpi de gli habitatori; & quesio si farà facilmente, sé
le sponde delle finestre si lasceranno tanto bade, che e' si polli & esser veduto,
& vedere coloro, che passano per le strade . Ma quelle finestre che saranno
volte inverso i Venti, di Regioni non cosi del tutto sané, si debbono fare in
modo , che le ricevino i lumi non minori, che convenienti ; ma ne anco tan-
to grandi, che e' si potette fare con minori, & quelle si debbono porre alte,
accio che il muro da rincontro rompa i Venti, prima che e' tocchino i corpi:
Percioche a quello modo si haveranno i Venti, mediante i quali 1' aria vi si rin-
noverà , ma interrotti ; & però non al tutto mal sani. Debbelì ancora avertire
quai Soli debbino entrare dentro nelle case, & secondo diverse commodità,
far le fineltre più larghe, o più slrette . Nelle stanze per la (late le le finestre
si porranno verso tramontana, elleno debbono farsi per ogni verso grandi, &
sé le si porranno verso ì Soli di mezo dì, sarà utile fare le finestre balle 8;

pie-
loading ...