Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo   [Übers.]
Della architettura, della pittura e della statua — Bologna, 1782

Seite: 25
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1782/0045
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LIBRO PRIMO.

*y

lor luogo, & massimamenre quando noi ragioneremo del fare gli edilìrii sacri.
Sia in quello luogo abailanza riaverne avertilo , che questi vani si debbono la-
sciare in modo, che si habbia quanto più diligentemente si può ril'petto alle
colonne che si debbono porre a soilenere le coperture : & primieramente che
non sieno dette colonne troppo più lottili, & troppo più rare, che elle non
pollino reggere , & commodamente il peso ; & ne più grolle, o più (pelle
che non latrino talmente nello spazo del piano, aditi, & vie a lo uso delle
cose, secondo i tempi aperte, & accommoJate. Finalmente altri saranno i
vani , quando le colonne saranno spelse , & altri quando le saranno rade, per-
cioche sopra le colonne spelse si pongono le travi ; & sopra le colonne rade si
pongono gli archi. Ma in tutti quei vani, sopra i quali si pongano gli archi,
si debbe procurare , che quello arco non sia minore del mezo cerchio, aggiun-
tavi la settima parte del mezo diametro . Percioche i più esercitati hanno trovato
che quelto arco solo è più di tutti gli altri cpmmodissimo a durare quasi eter-
no . Et pensano che tutti gli altri archi sieno a sollenere il peso più deboli , &
pronti, & eiposti al rovinare . Pensasi oltra di quello , che il mezo cerchio
sia quello solo, che non habbi bisogno né di catena, né di alcun altro affor-
zificamento . Et tutti gli altri sé tu non gli incatenerai , o non li porrai peli
allo incontro che gli contrapelìno, si vede che per il peso loro, si pelano, &
si rovinano. Io non lascerò qui indietro quel che io ho notato apprelso de gli
antichi, cosa certo eccellente , & degna di lode . I buoni Architettori posono
limili vani, & gli archi delle volte ne tempii, talmente che sé tu levalli loro
di lotto tutte le colonne da balso , reltarebbono niente di manco i vani de gli
archi, & le volte delle coperture, & non rovinerebbono , per essser tirati gli
archi sopra i quali danno le volte insino in terra con artificio maraviglioso , &
conolciuto da pochi che 1' opera si regge da per sé, posatasi solamente sopra
de gli archi : percioche havendo quelli archi per loro catena il saldilsimo terre»
no , non è maraviglia che gli stieno da per loro saldilsimi.

Delle siale , é" ielle sinì loro , de gli fcaglioni che dehbono ejsere in caffo, è" detti)

quantità loro . De pianerottoli, delle gole de' cammini da mandar njìa ;/

summo . De gli acquai, o altri condotti da mandar mia le acque :

& del collocare i fopz-it & le sogne in Jìti commodi-

GAP. XIII.

NEI porre le scale, è tanta la briga, che tu non le potrai mai porre bene
senza maturo, & elsaminato consiglio . Percioche in una scala vengono
tre vani, uno è la porta , per la quale tu vuoi entrare a salire per le leale,
1' altro è la finestra , onde ha a venire il lume, che tu polla vedere 1' oggetto
de gli scaglioni, il terzo vano è quello che si fa nel palco, per il quale noi
andiamo sopra il piano di sopra , & per quello dicono, eh' e' non è maraviglia
che le scale impedisehino i disegni de gli edificii : Ma chi non vuole elsere im-
pedito dalle scale, non le impedisea. Stabilischino questi tali un determinato
& proprio spatio del sito, per il quale si polsa andare in su & in giù libera-
mente insino alle coperture che sono allo seoperto . Né ci incresea che le scale
occupino tanto del sito ; percioche elleno ci arrecheranno alsai commodità, non
arrecando incommodità alcuna all' altre parti dell' edificio . Aggiugni che quelle
volticciuole , & vani che rimarranno sotto dette scale, serviranno a commodità
grandilsima. Le scale apprelso di noi sono di due sorti : Percioche delle scale,
che s' appartengono alle espeditioni da guerra , o a munitioni, non parlerò io in
quello luogo . La prima sorte è quella che non ha scaglioni, ma si saglie per
un pendio a sdrucciolo , & 1' altra è quella , per la quale si saglie per gli sca-
glioni. I nostri antichi usarono quelle che erano a sdrucciolo, farle più dolci,

D &
loading ...