Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo   [Übers.]
Della architettura, della pittura e della statua — Bologna, 1782

Seite: 46
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1782/0068
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
V

DELLA ARCHITETTURA

intorno intorno scnza spiraglio alcuno : sonsi sìmilmente rrovate alcune ranoc-
chie , & granchi, ma morti. Et io fo fede , che in quelli tempi si sono tro-
vate in mezo d'un bianchiamo marmo frondi di alberi . Il Monte Vellino
che divide gli Abruzzesi da' Marli, altissimo più di tutti gli altri, è in tutti
la sua cima calvo per una Pietra bianca, & viva: Quivi dalla parte, che guar-
da verso l'Abruzzi, si veggono per tutto pietre (pezzate, piene d' imagini li-
mili alle cocchiglie Marine, non maggiori, che tu non le potetti tenere (otto
la palma della mano. Che cola è quella, che in quel di Verona si raccolgo-
no ogni giorno Pietre, che sono per tutto in terra , intagliate con la forni»
del Cinquefoglie, con linee terminate, & uguali, seompartite attislimamente,
& ellattamentc finite, & polle 1' una sopra 1' altra con tanta mirabile arte del-
la natura , che certa-nente non è alcuno mortale, che polli imitare cosi a pun-
to la sottigliezza dell' opera : & quel eh' è più da maravigliarli è, che non li
truova Casso nell'uno di questa sorte, che non itia sozzopra , & che non cuopr»
quella sua scultura . O.ide penserai facilmente , che la natura non habbia fatte
tali sculture, con tanto suo artificio, per fare maravigliare gli huomini, ma per
suo spallo. Hor torniamo a propoli» . Io non baderò qui a raccontare, come
e' bisogni adattare la gola della fornace, & la volticciuola, & la bocca, & più
adentro la sedia del fuoco, accioche la fiamma rilcaldatasi , respiri, & accio-
che ella si ltia quali che in certi suoi confini , & che tutta la portanza, & vi-
gore del fuoco concorra, & aspiri (blamente a cuocere l'opera. Né ieguiterò
di dire in che modo si debba accendere a poco a poco il fuoco , & non lo
tralasciare mai, insino a ranro che dalla cima della fornace, esea la fiamma pu-
ra , & senz.i punto di fumo , & che gli ultimi salli sieno diventati quasi di fuo-
co . Et che la Pietra non è cotta sé non quando la fornaciata per le fiamme
gonfiata, & apertasi, sarà poi calata, & riserratasi inlìeme. Maravigliolà cola i
a vedere la natura del fuoco , percioche sé tu levarai il fuoco di sotto alla cot-
ta, diventerà la fornace a poco a poco tiepida da basso, ma sopra da alto sari
ancora di fuoco. Ma perche nel fare gli edili.ii habbiamo bilogno non sola-
mente della Calcina, ma della Rena ancora, dobbiamo al presente trattare del-
la Rena .

Pelle tre sorti , & ielle tre differenti! ielle Rere , & iella diiiersa materia di ek
Ji sdimo le muraglie in iimerjì luoghi.

C A P. XII.

DI tre sorti sono le Rene: di Cava, di Fiume, & di Mare: la migliore di
tutte quelte è quella di Cava , & è quella di molte sorti : nera, bianca,
rolsa , incarbonchiata , & ghiaiosa : ma s' alcuno mi dimanderà che cosa è Re-
na , io forsè gli risponderò , che ella è quella che sia fatta (rotte le maggiori
pietre ) di minutissinie pictruzze. Ancora che a Vitruvio paresse che la Rena,
& massimo quella, che in Toscana si chiama incarbonchiata, fulse una certa
sorte di terra abbruciata , & fatta divenire non più soda , che la terra cotta,
& più tenera, che il Tufo , da i fuochi rinchiuli sotto i monti dalla naturi
delle cose . Ma lodano sopra tutte quelle Rene il carbonchio . Io ho considera-
to, che in Roma egli usarono ne publici edificai, non però ne minori, li
rolsa. La più cattiva di quelle di Cava è la bianca . La ghiaiosa nel riempiere
i fondamenti è commoda , ma infra le migliori, nel secondo luogo tengono li
ghiaia sonile , & malsimo la cantoluta, h che non ha in sé punto di terra,
come è quella, che si truova apprelso i Vilun-.bri. Dopo quella lodano la Re*
ria di fiuTie , che si cava , levatane di sopra la prima seorza , & infra quelle de
fiumi , quella de Torrenti , & infra quelle è migliore ouella che è infra monti,
dove le acque hanno maggior pendio. Neil' ultimo luogo viene la Rena, che
loading ...