Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo   [Übers.]
Della architettura, della pittura e della statua — Bologna, 1782

Seite: 90
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1782/0122
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile


DELLA ARCHITETTURA

Pietre rilevate a guisa d' un termine, che sopravanzava un piede; accioche <Ji
1'un lato andassero, & da l'altro tornassero, schifando il darli noia nel riscon.
trarsi. Tale bisogna che fuori de la Cittade sia la strada maestra , espedita, 4
ritta, & sicuriHima . Quando ella arriverà ne la Cittade, sé la Città fia nobi.
le, & potente, é ben giudo che 1' habbia le vie diritte, & larghiMlm.e , eh' ar.
rechino a la Città grandezza, & maestade : Ma sé ella sarà una Terriciuoìa
overo un Cartello, ne prederà sicurilsima entrata, sé ella non andrà coli a di!
rittura a le Porte; ma girando ora da delira, ora da sinistra prelTo a le mura
& massimo insino sotto a torrioni de le mura. Ma dentro a la terra poi non
sia diritta, ma come un fiume torcendoli più & più volte in verso 1'una parte
& l'altra , sarà cosa più condecente . Percioche oltra che nel parere ella più
lunga, accreseerà in quel luogo l'openione de la grandezza sua; & certamente
tal cosa giova molto a la bellezza , a le commodità de l'uso, & a le opportu-
nità , & necessità de tempi. Ma non sarà quelto aliai, che a viandanti li scuo-
prino ad ogni paltò nuove foggie di edificii ; & che 1' useita , & la facciata di
qualunque cala li addirizzi quasi che al mezo de la larghezza de la slrada, ac-
cioche elsendo ancora in alcun luogo elsa troppa larghezza sgratiata, & mal la-
na ; ella in quello nollro cosi fatto luogo più torto sia sana, & diletti. Scrive
Cornelio che la Città di Roma allargata di rtrade da Nerone, divenne assai più
calda, & perciò manco sana; In altri luoghi ove le vie son strette, vie
1' aria più cruda , & ne la state vi sarà sempre ombra. Oltra di quello non vi
fia caia alcuna, die e' non vi entri dentro il Sole , in qualche hora del gior-
no; né sarà mai senza piacevole ventolino, che movendoli dove si voglia,
non truovi in gran parte diritto , & espedito camino, onde passare . Et la me-
delima non sentirà mai venti fastidiosi, conciona che subito saranno rotti da
le facciate de le muraglie. Aggiugni, che sé vi entrano inimici, vi rovineran-
no non manco offesi da lato dinanzi, che da i fianchi, o da lato di dietro.
Hor sia de le vie maestre detto a baldanza . Le rtrade non maestre , saranno si-
mili a le maestre, & sé già jnfra di loro, non fulle quella ditferentia, che
quelle , sé le saranno diritte a capello , converranno meglio con le cantonite
de le mura , & con le parti de li edificii : Ma io truovo che gli Antichi
vollono che ne la terra vi fussino alcune vie inestricabili, & alcune che non
havellero riuseita : ne le quali entrato il nimico per nuocerti, ambiguo, & dif-
fidatoli di le rtesib , vi habbia a Ilare sospeso, o sé pure e,' perseverasse di vo-
lerti far danno , e' polla in un subito esfér rovinato del tutto . Né sarà fuori di
propolito, che vi sieno rtrade minori, non lunghe, ma che terminino ne la
prima ltrada, che le attraversa ; che e' non sia come un cammino publico,
& espedito ; ma come un tragetto, che vadia a trovare una casa portali al
dirimpetto ; conciosia che per quello le case haranno più commodi lumi,
& impedirà!!! a nemici il non potere correre la terra cosi a loro voglia . Cur-
tio scrive , che Babilonia dentro era piena di Borghi sparsi, & non continova-
ti. Platone per 1' opposito non solamente non volle i Borghi sparsi ; ma volle
ancora che le mura eie le case fulsino attaccate 1' una con l'altra ; $r gli piac-
que che un lavoro di si fatta maniera gli servisse per muraglia della Cittade.

De Tonti dì Legno , & dì Pietra, & del Jìtuargli: de li Pile , Volte, Archi,
Cantonate , Serragli, Spranghe, lajlrìcatnra , & rilievo loro .

CA P. VI,

IL Ponte certamente è parte principalisfima de la strada . Né sarà ogni luogo
commodo a farvi Ponti ; Percioche, oltra che e' non è conveniente lalciar-
lo fitto in una estremità d' un rinchiuso cantone, per commodità di pochi; ma,
bisogna che sia nel mezo del paese per i bilbgni de lo universale; egli certa'

mente


loading ...