Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo   [Übers.]
Della architettura, della pittura e della statua — Bologna, 1782

Seite: 211
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1782/0337
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LIBRO OTTAVO. 5II

niodate 1' una a I' altra, nelle quali piacendoti collocherai volti con la bocca al-
lo ingiù vasi di rame, accioche riverberando in etti le voci diventino più l'o-
nore . Io non starò qui ad andar dietro a quelle cole di Vitruvio , le quali
son cose che si cavano da le divisioni, & da componimenti de Mutici, secon-
do le regole de quali ei voleva che ne Teatri si collocalsino i prefati vasi a
proportione, che corri spondessmo alle voci più gravi, alle mezane, & alle più
acute ; cose forsè certo facili a dirle , ma in che modo si potelse fare una
cosa simile , lo sa chi ne ha fatta esperienza. Ma non mi 'dispiacerà già , si come
ancor pare ad Arillotile, il credere che i vasi voti di che sorte tu ti voglia ,
& i pozzi ancora giovano a risonarvi dentro le voci . Ma torniamo alla loggia
di dentro del Teatro : Quella loggia harà il suo muro di dietro intero per tut-
to, il quale fa attorno serraglio, accioche le voci arrivando quivi non si per-
duto . Nella corteccia di fuori di quello muro del Teatro che risguarda verso
coloro che vi arrivano , si aggiugneranno gli adornamenti de le colonne, che
saranno tante, cosi aire, talmente a piombo, & con limili & si fatte mem-
bra & parti, che corrispondino à colonnati, che elle hanno sotto di loro nel-
la facciata dinanzi de portici. Per le cose che noi habbìam dette si vede ma-
nifeilo in che cose i Teatri grandi sieno differenti da piccoli, percioche ne
grandi il portico di fuori da basso è doppio , & in quelli altri è seempio ; in
quelli ancora si pongono tre colonnati da lo lato di fuori l'uno sopra l'altro,
& in quelli non sé ne pone sé non duoi. Sono ancora differenti in quello ,
che in alcuni Teatri piccoli non si fa la loggia di dentro , ma si mura sola-
mente il serraglio con una corteccia di muro , messevi le sue cornici , accio-
che egli in quello luogo habbia forza quasi di loggia à fermar le voci, si co-
me ne Teatri grandi l'ha & il muro, & la loggia insieme ; ma in alcuni
Teatri grandilsimi, quella loggia di sopra è doppia. Ultimamente quei piani che
rellano in cambio di tetto ne Teatri, si fanno di smalto, vi si fa una seorza ,
& fannosi à pendio, di maniera che 1' acque giù per i gradi polsino seendere
à basso, ma i canali che ricevon le acque che vi si adunano, le conducono ,
& le mandano ne gli angoli de le mura per doccioni coperti in fogne coper-
te . Intorno alla più alta cornice dal lato di fuori del Teatro, si accomoda-
no mensoloni, i quali servono a reggere arbori simili a quelli de le Navi, or-
dinati con canapi, & legamenti, che servono, & tengono dislese le tende
per adornamenti de giuochi publici. Ma havendosi ad inalzare una si gran ma-
china di muraglia ad una altezza ragionevole, bisogna, che la groliezza del
muro si faccia recipiente a poter reggere un tanto peso. Faccisi adunque il
muro di fuori de primi colonnati grasso per una de le quindici parti de lo
spatio , che ha a servire per tutta 1' altezza de 1' opera : Ma quell' altro muro
che sari in mezo tra l'un portico, & l'altro, quando i portici saranno
doppi, sia più sottile il quarto, che quello di fuori. Quelle mura finalmente
che l'opra di quelle si haranno a fare , haranno da esser più sottili che quelle
di sotto una duodecima parte.

De lo Ansiteatro , del Cerchio, de luoghi ila yaffe«?iare , de gradi da sedere , & de
portici de Giudici minori, & de loro adornamenti.

C A P. Vili.

H Abbiamo insino a qui trattato de Teatri ; rellaci da qui inanzi a trattare
del Cerchio , & de gli Amfiteatri : tutti quelli sono diseesi dal Teatro,
percioche il Cerchio certamente non è quasi altro , che un Teatro che si sia di-
ileso il lungo con le tede , con linee equidillanti 1' una da 1' altra, ma non ha
di sua natura seco portici, & lo Amfiteatro è fatto di duoi Teatri congiunti in-
sieme , con le teile, & con i gradi da sedere , con circuito continovato ; &

D d a »»'
loading ...