Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 78
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0104
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
7g LIBRO SECONDO

Che sé pure ti bisognerà farli troppo grassi, provvede™ a que-'
sta incomodità in gran parte, sé tu farai loro sino a mezza laj
loro grettezza con un fuscello, uno o più buchi, acciocché quin-
di si pollano meglio rasciìigare e cuocerli , andandotene il vapo-
re, e quali che sudore per questi buchi. I vasellai mettono sopra
le sioviglie il colore di creta bianca, onde avviene che il vetro
fatto liquido vi fa sopra una pelle ugualissima ; qnesto medesimo
gioverà ancora al fare de' mattoni . Io ho considerato negli edi-
ficj degli antichi , che ne' mattoni è mescolata una certa parte
di arena , e massime rossa ; e trovo che vi mescolavano terra_>
rossa e marmo ancora . Abbiamo provato che d'una medesima
terra faremo mattoni più saldi e più duri sé noi ne porremo aj
lievitare prima una matta , come sé volessimo far pane, e dipoi
la maneggeremo e dimeneremo più volte, che cssa sia quasi co-
me cera e purgatislima da ogni sassolino . Così facendo diventa-
no i mattoni nel cuocerli in modo duri, che per la molta fiam-
ma si convertono in durezza di pietra. I mattoni , o sia per il
fuoco mentre si cuocono , o venga pure dall' aria mentre si ra-
sciugano, formano una sóda erotta a guisa che fa il pane . Sarà,
adunque bene il farli sottili, acciocché abbiano più corteccia e
meno midolla. Si può anche sare l'esperienza che sé si faranno li-
sci e puliti , dureranno assai contro alle temperie ; siccome av-.
viene ancora a tutte le pietre eh' essendo pulite sono mangiate
dalla ruggine più diffìcilmente. Pensasi che i mattoni si debbano
ripulire ed arruotare molto bene, o subito che si cavano dalla for-
nace , prima che si bagnino, o bagnati innanzi che si raseiughi-
110 ; perciocché bagnati una volta e poi raseiutti, indurirono in
modo che consumano e guadano il taglio al ferro . Ma noi gli ar-
ruoliamo più comodamente quando sono nuovi , e che ancorai
son caldi .
; Tre furono le sorta de' mattoni presso gli antichi. Il pri-

mo era lungo tre quarti di braccio, e largo mezzo braccio; il

secon-
loading ...