Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 128
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0154
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
M8

LIBRO TERZO

glia trave saranno più tollerabili , che quelle che vanno per tra-
versò . le tavole o assi di pietra ancora, sì per altri conti, sì
per amore della grevezza loro , non si debbono porre troppo
grosse . Finalmente le assi , i correnti e le travi che si mettono
nelle impalcature , o di legno , o di pietra non si debbono mette-
re né in modo lottili, né in modo rare, che esse non sieno ba-
danti a reggere, e sé stesse e gli altri pesi ; e per I'opposto, né
anco tanto grosse , né tanto l'una sotto l'altra , che facciano
T opera men bella e difforme. Ma della forma e grazia dell' ope-
ra ne diremo altrove. Pertanto delle impalcature di linee diritte
sia detto abbastanza ; sé già non manca, che io ti avverta di una
cosa che io penso si debba in ogni opera osservare . Hanno con-
siderato i silici, che la natura nel formare i corpi degli animali,
usò talmente di sinire 1' opere sue, che essà non volle mai chej
le ossa in alcun luogo fossero lontane, o separate dalle altre ossa,
Così noi ancora appiccheremo le ossa alle ossa, e con nervi e le-
gature le consermeremo benissimo, acciocché l'ordine, ed il col-
legamento delle ossa sia tale che, mediante il medesimo, sebbe-
ne vi mancassero le altre cose, rimarrebbe 1' opera quasi come si-
nita colle sue membra e fortezze.

C A P O XIII.

Delle impalcature , o tetti-ài lìnee torte ; degli archi, delle loro

disserenze , del modo dì farli, e del mettere ìnjìeme

le pietre degli archi.

VEnghiamo a parlare delle impalcature di linee torte , e_i
primieramente vi considereremó quelle cose, le quali in_>
esse corrispondono alle impalcature di linee diritte . II palco di
linee torte lo fanno gli archi, e noi dicemmo , che 1' arco eraj
una trave piegata . Scorronvi ancora in quello luogo legamenti,

e vi
loading ...