Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 140
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0166
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
I40 LIBRO TERZO

in cambio di pianelle vi metterai canna greca , e la fermerai
con calcina. Non vorrei, che tu adoperarti gli embrici, e mas-
sime quelli che tu vuoi mettere a calcina negli edisic; pubblici,
sé non foriero flati prima due anni a soffrire i ghiacci ed i soli ;
perciocché sé vi si porranno che non sieno sufficienti , non si le-
veranno di tale muraglia senza spesa non piccola . Sovvienimi a
questo proposito quei che io ho letto in Diodoro de' celebrati or-
ti, pensili di Siria, invenzion nuova , e non disutile. Perciocché
sopra le travi vi posero canne impiastrate di asfalto , e sopra vi
misero due suoli di mattoni cotti 1' un sopra 1' altro fermi con.»
gesso ; ed in terzo luogo sinalmente vi misero embrici di piom-
bo , in modo fatti e congiunti insieme , che a' primi mattoni non
potesse penetrare giammai umidità alcuna .

CAPO XVI.

De' pavimenti fecondo T opinione di Plinio e di Vitruvio, e fecon-
, io l' opere degli antichi, e quali fieno i tempi buoni per comin-
ciare e terminare le iiarie forti delle opere .

T Ratteremo ora de' pavimenti , i quali sono ancora della na-
tura de' tetti. Di quelli alcuni ne sono allo seoperto, alcu-
ni ne sono di travate, ed alcuni no; ma tutti bisoguà che abbia-
no un piano sinito tirato secondo le sue linee , sopra il quale si
pongano. Quelle superficie che saranno allo seoperto , bisognaj
che si rilevino in modo, che almeno ogni dieci piedi abbiano di
pendio due dita, onde 1' acque possano scolandosi , raccorsi nel-
le cisseme o nelle fogne.. A queste fogne , sé esse non si potran-
no mandare, o in mare o in siumi, cava loro pozzi in luoghi
comodi , sino a che tu trovi 1' acqua viva , e riempi intorno la
fossa di ciottoli ; e sé non potrai fare quello , dicono che si fac-
ciano fosse capaci, e vi si mettano carboni, e poi si riempiano

di
loading ...