Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 202
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0228
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
LIBRO Q.UINTO

di uomini» e ben disse Virgilio, che la casa di Anchise era inj
luogo separato e coperta dagli alberi, intendendo che le caie- de-
gli uomini principali, per loro rispetto e della loro famiglia, deg-
giono esser lontane dall' ignobilità del volgo, e dal rumore del-
le botteghe , sì per ragione di delicatezza, e di comodità di essere
al largo, e di poter avere orti e luoghi ameni, sì ancora , ac-
ciocché fra sì gran famiglia di tante sorti e tanto varia, la licen-
ziosa gioventù , attesochè la maggior parte degli uomini si gua-
dano piuttosto del vino di fuori, che di quel di casa,.non vada
eccitando i cordogli de' mariti ; ed inoltre , acciocché la male-
detta ambizione di chi venga a visitare, non tolga la quiete a' pa-
droni . Ho visto che i Principi savj non solamente si son postì
fuori del concorso del volgo , ma fuori della città ancora, ac-
ciocché i plebei colla loro assiduità non sieno loro mole ili, sé non
spinti da una necessità grandissima . E veramente che gioveranno
a costoro le loro tante ricchezze , sé non potranno alcuna volta
flarsi in ozio e riposo ? Le case nientedimeno di costoro, sieno
come si voglia , bisogna che abbiano stanze capacissime -, dove si
ricevano coloro , che vengono a vietarli , e l'useita e la strada
che va a palazzo non vuole essere stretta , acciocché .que' di ca-
sa, i clienti, que'di corte, e quelli che per fare più numero poi vi
s' intromettono, nell' affrettarli di accompagnare il padrone non si
pedino l'un l'altro , e facciali confusione .

Quali sieno gli edificj dove i magistrati abbiano ad esercita-
te i loro ufficj, si sanno . I senatori nell' udienza del palazzo ;
i giudici ne' tribunali e nel palazzo ; i capitani degli eserciti in_>
■campo, ovvero all'armata . Ma che direm noi del veseovo a cui
spetta non solamente il tempio , ma i chiodò ancora, che ser-
vono come per alloggiamenti de'suoi soldati ; poiché il veseovo
e quei che gli sono sottoposti per amministrare le cose sagre, si
esercitano in una grave e faticosa milizia, quale è quella che noi
deserivemmo in quel libro, che si chiama il Pontefice , cioè della.

virtù
loading ...