Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 217
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0243
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DEGLI EDIFICJ PARTICOLARI 217

si facciano le merlature, e vi si adattino sopra tronconi a guisa di
corna di cervi .

Ultimamente si eseguiscano tutte le cose in Affatto lavoro,
mediante le quali elso sia meno atto ad esser minato 0 tagliato ,
0 a potervisi salire , e vi dia il soldato più coperto e più sicu-
ro . Faccianvisi ad ogni cento piedi su i margini torri , e mailìme
verso i luoghi ove si ha a combattere più spesse e più alte , ac-
ciocché esse portano nuocere assaissimo al nemico, che forte en-
trato dentro agli alloggiamenti. Facciali che il padiglione del ge-
nerale , e la porta che' guarda verso i nemici , e quella dal lato
di dietro, che già si chiamavano porta Quintana e porta Decu-
mana , sieno in luoghi fbrtissimi , 'e ipeditiilime a metter fuori
in un snbito 1' esercito , a metter dentro le vettovaglie, e a rice-
vere e a ricovrare i soldati. Quelle cose certo si convengono più
agli alloggiamenti da starvi assai , che a quelli che si fanno mo-
mentanei . Ma essendo bene aver paura d'ogni evento , che ti
possa arrecare o la fortuna, 0 il tempo , negli alloggiamenti mo-
mentanei ancora non si deggiono traseurare quelle cose, chej
abbiam dette , per quanto ricerca il bisogno .

Quelle cose che appartengono agli alloggiamenti da (larvi
assai tempo, e presi massimamente per asfettarvi 1' assedio , sono
molto limili a quelle che noi dicemmo della fortezza di un nuo-
vo Principe. La fortezza è una certa specie di fabbrica da elsere
attediata, contro di cui i cittadini hanno un odio eterno ed im-
mortale , ed è un crudelissimo modo di assedio , vegliarla tem-
pre , ed avere un desiderio continuamente intento di pigliare in
ogni momento s occasione , mediante la quale tu possa soddisfa-
re all' ardente odio , che tu hai di rovinarla . Quindi , siccome
noi già dicemmo, si dee avvertire che essa sia potente , gagliar-
da , (labile, pronta a difenderli , a indebolire ed a scacciare il
nemico, e contro ogif impeto ed ordinazione di assedio sicuraj
ed illesa . Finalmente in quelli alloggiamenti , ne' quali tu hai
H h 2 a (lare
loading ...