Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 221
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0247
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DEGLI EDIFICJ PARTICOLARI

a siffatti difètti ci bisogna provvedere.*- Biasimano tutto il legna-
me atto a fenderli , fragile, gravissimo ed atto a putrefarli. An-
tepongono i chiodi e le spranghe di bronzo o di rame a quelle
di ferro . Ho considerato nella nave di Trajano , la quale a'gior-
ni parlati, mentre che io dsftendeva le cose che avea composte,
si cavò dal lago della Riccia, dove essa era siata lasciata e som-
mersa sotto 1' acque più che mille trecento anni , che il legno
del pino e del cipressb era durato in essa egregiamente . Essaj
era fatta di fuori di tavole doppie ed impeciate di pece greca ,
con pezzami di panni lini , e sopra vi aveano fatta una scorza di
piastre di piombo fermandole con chiodi di bronzo ■ Presero gli
antichi architetti il disegno di fare i navigli da' pesci, e di quel-
la parte che ne' pesci è la schiena , ne' navigli sé ne servirono
per carena , quel che ne' pesci era il capo , ne' navigli fu Iàj
prua , per la coda servi il timone , e in vece di branche tisa-
rono i remi.

I navigli sono di due sorti, cioè di carico , o da andare in
corso . I navigli lunghi gioveranno molto a scorrere la marina,
e massime per diritto, i corti ubbidiranno più al timone . Non.,
vorrei che le navi da carico foriero meno lunghe che tre volte
la loro larghezza , né quelle da scorrere più lunghe di nòve .
Abbiamo trattato lungamente in altro luogo della costruzione
delle navi in quel libro che è intitolato il libro delle navi : in
quello luogo ne diremo soltanto quanto bisogna. Le parti de'na-
vigli sono la carena , la poppa ., la prua , e li fianchi da amen-
due le bande . Aggiugnivi, sé ti piace , la vela , il timone e
le altre cose che appartengono al corso . Il vano della nave so-
fierrà tanto peso , quanto sarà il peso dell' acqua di che essa si
potrebbe empire sino al sornaio . La carena bisogna che sia pia-
na ; tutte l'altre cose si assetteranno a guisa di gomito con li-
nee torte . Quanto la carena sarà più larga , tanto più reggerà
peli maggiori ; ma sarà allo scorrere più tarda. La carena stret-

ta
loading ...