Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 230
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0256
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
•»jo LIBRO Q_ U I N T O

molestata dalla srequenza de' forestieri : che pattano .. Dicono »li
antichi che ne'luoghi ventosi non si corrompano mai le cose ,
ma ne'luoghi umidi e nelle vallate, che non vi esalano i venti,
vi accadono spesso limili difetti. Non mi piace già per tutti i luo-
ghi, quello che dicono , che la villa si dee edificare in modo che
essa sia volta verso il levar del sole allorché è in equinozio ; poi-
ché quelle cose , che si dicono de' soli e de' venti , è cosa mar
nifesta che si mutano secondo le regioni ; di maniera che nonj
avviene che sempre greco sia leggieri, né i venti australi malsa-
ni in ogni luogo. Diceva bene Celso medico , che tutti i venti
che vengono dal mare sono più grossi, e quelli che si levano di
terra son sempre più leggieri . Giudico che si debbano schivare
le prime foci delle valli : perciocché quivi sono i venti o troppo
freddi sé vengono di notte , o troppo caldi sé vengono di gior-
no, perchè riscàldati dalle troppe ripercussioni de'raggi solari.

CAPO XV.

Che le cafe dì villa fono di due forti, e del collocare le loro

parti comodamente per ufo degli uomini, degli animali,

e degV ìnftrumentì necejjarj ,

MA essendo le abitazioni di villa alcune per i padroni , al-
cune per i lavoratori, ed alcune fatte primieramente per
utilità, altre forsè per diletto dell' animo , parleremo prima di
quelle che spettano a' lavoratori. Non bisogna che le case di co-
fioro sieno molto discoste dalle case de' padroni, acciocché ora-i
per ora si vegga quel che ciascun di loro faccia , e che elsi sap-
piano quello che vi sia di bisogno a farli . Appartieni! a siffatte
case per loro proprietà , che le robe che dal campo si possono
condurre, si assettino, si raccolgano e & serbino in esse ; sé già
quello ultimo ossicio, cioè di serbare le raccolte,. tu non pensi

che
loading ...