Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 261
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0287
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DEGLI ORNAMENTI 2<5i

si sono cavati precetti approvatiiiìmi , de'quali non debbono fi-
nalmente per conto alcuno burlarli coloro , che non vorranno
nels edificare esser tenuti per pazzi . Questi precetti, come per
nostra impresa, abbiamo noi a raccorre ed a spiegare secondo le
forze dell' ingegno nostro. Alcuni di questi ammaestramenti com-
prendono 1' universale bellezza e gli ornamenti di tutti gli edU
sic;, ed alcuni comprendono quella delle parti membro per mem-
bro . I primi sono cavati per mezzo della filosofia , e sono adat-
tati a indirizzare ed a conformare il modo, e la via di quest' ar-
te : gli altri poi dalla cognizione , la quale noi dicemmo , per
dir cosi, pulita a regola di filosofia, produssero il sistema dell'ar-
te. Dirò prima di questi, ne'quali apparisce più l'arte; e degli
altri, che abbracciano il tutto in universale parlerò nell' epilogo .

CAPO IV.

Che o dall'' ingegno , o dalla mano dell' artesice nafce II decoro
e V ornamento in tutte le co/è ; della regione e del Jtto , e di
alcune leggi satte dagli antichi per cagione de' tempj , e di alai'
ne altre co/e degne d' effer notate , ma dissicili a credeirsi.^

QUel che nelle belle ed ornate cose arreca soddissazione na-
sce o dalla fantasia e dal dilcorso dell' ingegno , o dalla
'mano dell'artesice , ovvero da un pregio di rarità chej
trovili naturalmente nelle cose stesse . All' ingegno si apparterrà
la scelta , la distribuzione , la collocazione, è limili altre cose,
che arrecheranno dignità all' opere ; alla mano 1' accozzar insie-
me , il mettere, il levare , il toglier via, il tagliare attorno, il
pulire ed altre cose limili, che rendono 1' opere graziose ; ed ai
pregj naturali delle cosè lì riferiscono la gravezza , la leggerez-
za, la saldezza , la purità , contro l'invecchiare la virtù, ed al-
tre colè simili, che famio 1' opere maravigliose . Debbonsi que-
lle
loading ...