Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 314
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0340
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
3J4. LIBRO SETTI M O.

e in parte tonde . siccbè a vicenda si corrispondano colle facce
Tuna all' altra . L' entrate delle cappelle disegnale in questo mo-
do . Quando tu'avrai a fare una cappella sola in un tempio qua-
drangolare , dividerai la larghezza del tempio in quattro parti,
delle quali ne lascerai due per la larghezza delia cappella ; e sé
pure tu.vorrai uno spazio maggiore, dividerai la larghezza Ad-
detta in sei parti, e ne lascerai quattro, alla larghézza della cap-
pella ; ed in questo modo quegli adornamenti che vi lì hanno
ad applicare, come sono colonne, finestre o limili, si accomo-
deranno a' loro luoghi comodissimamente . Che sé attorno a que-
lla pianta tu avrai a fare molte cappelle , potrai volendo faro
quelle che verranno nelle facce da'lati della medesima grandez-
za che la cappella principale . Ma io .vorrei aver rilpetto allaj
dignità della principale, e però mi piacerebbe che ella folse mag-
giore delle altre la duodecima parte . Evvi ancora quest' altra-,
differenza nelle piante de' tempj quadrangolari, che sé la cappel-
la principale sarà fatta di linee uguali , cioè quadra appunto ,
non sarà biasimata ; ma l'altre cappelle vogliono essere il doppio
più larghe, che non sono lunghe. Il sodo delle mura, cioè que-
gli oliami dell'edisicio, che nel tempio dividono una cappella
dall'altra, non vogliono edere men grossi che la quinta parT
te del vano , che. fra di loro rimane , riè più grossi che il
terzo, o quando tu li volessì fare molto grossi , la metà . Ma->
nelle piante tonde, sé le cappelle saranno sei, farai che il sodo,
cioè l'ossame che resta tra una cappella e l'altra sia per laj
metà del vano:; e sé vi avranno ad essere otto cappelle , fa che
fra loro , e massime ne' tempj grandi tanto sia il sodo , quanto il
vano della cappella ; e sé vi avranno ad elsere più e più facce, ,
facciansi per il terzo del vano delle cappelle.

In alcuni tempj, secondo il costume de'Toscani , si hanno
a fare dai lati alcune, non dico navi grandi, ma alquanto mino-
ri, ■ che si fauno in questo modo. Essi usarono di fare una pianta

che
loading ...