Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 349
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0375
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DEGLI- ORNAMENTI DE'TEMPJ

'349

vece di vetriate. tavole di alabastro trasparenti s che potettero re-
sistere contro alle brinate , e contro a'venti , ovvero'ini .grati-
colato di bronzo o di marmo, riempiendo i vani di tale grati-
colato non di sragil vetro, ma di .pietra trasparènte cavata di Si-
gueuzacartello in Ispagna., o. di Bologna di Piccardia . Questej
piatire rare volte sono:.più larghe :di un piede , di gesio traspa-
rentee lucidissimo , al quale la natura ha dato il dóno partico-
lare di non invecchiar mai. ■'■■'!.

CAPO XIII.

Dell' altare, della comunione ,'> deHìimi e d£ candelieri. '

DOpo questo sarà bene quanto alle cose de' temp; collocare
.[l'altare sopra il quale si hanno a fare i sagrificj in luogo
molto degno, e.starà mólto bene in mezzo a guisa di tribunale.
Gli antichi fecero l'altare alto sei piedi e largo dodici , sopra il
quale collocavano il simulacro , Ma sé sia bene che in un tem-
pio vi sieno più altari per fare i sagrisicj o nò, lasciéremo giu-
dicarne ad altri . Pressb a' noftri antichi in quei primi priricipj
della noftra religione gli uomini da bene e buoni convenivano
insieme alla cena., non per riempire il corpo di vivande; ma
perchè pigliando insieme tutti quel cibo , diventaSero più man-
suetì e più benigni, ed empiendo gli animi-di buoni1 ammaestra-
menti sé ne tornassero a casa aceefì ed infiammati deldesiderio
della virtù. In questo luogo adunque gufiate piuttosto che man-
giate quelle cose, che moderatamente erano ordinate per la ce-
na, .eleggeva e si tenevano ragionamenti delle cose divine; ar-
deva ciaseuno di zelo di carità verso 1' altro: per la salute comu-
ne , e per il culto divino; finalmente ognuno, secondo la possi-
bilità sua, metteva in comune, quali come un censo dovuto al-
la pietà, la roba per flipendio di coloro , che veramente meri-
tava-
loading ...