Alberti, Leon Battista  ; Bartoli, Cosimo [Übers.]
I Dieci Libri Di Architettura — Rom, 1784

Seite: 381
Zitierlink: i
http://digi.ub.uni-heidelberg.de/diglit/alberti1784/0407
Lizenz: Creative Commons - Namensnennung - Weitergabe unter gleichen Bedingungen
facsimile
DEGLI EDIFICI PROFANI 38i

■y^"*"——"~SS —*^—>——.g»

ciuoli che correvano da una colonna all' altra , lasciarono sola-
mente quella parte del muricciuolo che badava per reggere e so-
stenere le colonne . Questo muricciuolo cosi lasciato chiamo io
piedi/tetto . A questo piedistallo fu dato di sopra per ornamento
una cimala con una goletta o ondetta, o qualsivoglia altra cosa_>
tale, e da piede dipoi gli corrispose parimenti il dado . Con_.
questi due adornamenti adunque cerchiarono il piedistallo , facen-
do essa cimasa per la quinta parte dell'altezza del piedistallo , o
per la seda, e il piedistallo non mai più sottile che il fosse Iaj
larghezza della base della colonna, acciocché il dado della base
postovi sopra posasse sui sodo . Altri per far 1' opera più gagliar-
da fecero il piedistallo più grasso che il dado della base un otta-
vo di esso dado . Ultimamente I' altezza del piedistallo fuori del-
la sua cimasa e del suo dado , o fu tanta quanto la larghezza, o
fìi il quinto più . Tali ho io trovato presso degli eccellenti mae-
stri che furono i piedistalli e i muricciuoli sono le colonne. Tor-
niamo ora alla colonna.

Sotto la base della colonna si collocherà il piedistallo che
corrisponda, come poco fa dicemmo , comodamente alle rni-
sure della base . Questo piedistallo avrà in luogo di cimasaj
un' intera cornice , il più delle volte jonica , i membri del*
la quale ti puoi ricordare che sono da basso una gola, poi un_»
dentello, poi un uovolo , poi il gocciolatojo, ed in ultimo; luo-
go iin' onda con un tondino , e coli' intaccatura colle teste de'
membri che pendano all' indietro . Métterai!! un altro piedistallo
sotto a questo primo, che corrisponda al passato co' medesimi dì-
segni talmente, che non vi sia dipoi alcuna cosa sopra che non_j
ila sui sodo . Sotto di questo dal piano del terreno si alzeranno
o tre , o cinque gradini di altezza e di aggetti fra loro non.»
uguali, e questi non saranno tutti insieme , né più alti che il
quarto , né più balli che il sesto dell' altezza del loro piedistallo.
Nel piedistallo che stà sopra vi si aprirà una porticciuola con-.

ador-
loading ...